A Long Way – Enrico Pieranunzi

Discografia (etichette) anni '70

Album in piano solo dal titolo “A Long Way” del pianista e compositore Enrico Pieranunzi, registrato il 16 marzo del 1978 al Curci Studio di Milano.

Secondo disco in piano solo (preceduto da “The Day After The Silence” del 1976) del pianista e compositore Enrico Pieranunzi, “A Long Way” viene inciso per la serie “Jazz From Italy” licenziata dall’etichetta Carosello Records (sottomarca delle Edizioni Musicali Curci) del produttore Mario Rapallo (tra i jazzistici prodotti, soprattutto della scena milanese, ricordiamo, tra gli altri, Franco D’Andrea, Claudio Fasoli, Eraldo Volontè, Tullio De Piscopo).

Il lavoro discografico viene realizzato in un’epoca in cui gli ambienti jazzistici di Roma e Milano si presentavano diversi e distanti tra loro, tanto da non permettere a musicisti delle due città di conoscersi e suonare insieme, se non in rari casi. Per un jazzista della scena romana, dunque, registrare nel capoluogo lombardo rappresentava un eccezione alla regola quanto un riconoscimento “nazionale” al lavoro artistico fin lì fatto. Tale opportunità viene concessa da Mario Rapallo a Pieranunzi grazie all’intercessione del noto critico Franco Fayenz, il quale nelle note di copertina dell’album pone l’attenzione sul rapporto del pianista con la musica classica – “La sua dimestichezza con i due linguaggi (classico e jazzistico) è tanto impeccabile quanto singolare. Perfino in Friedrich Gulda, quando suona jazz si avverte il concertista nelle note perlate, nei trilli e negli arpeggi. Pieranunzi invece ha un feeling jazzistico totalmente assimilato, anzi, forse connaturato alla sua personalità, sia che improvvisi su temi altrui, sia che interpreti le sue stesse composizioni”. 

Curiosità: La seduta di registrazione del disco viene  bruscamente interrotta dalla tragica notizia del rapimento del presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, e dell’uccisione di due carabinieri e tre poliziotti di scorta da parte di un nucleo armato delle Brigate Rosse. La data riportata sul note di copertina dell’album viene riportata erroneamente con la dicitura “February  10 – 1978”.

Contributo condiviso da Enrico Pieranunzi 

A Long Way - Enrico Pieranunzi

Contributi Recenti

Stay in Tune

Scarica Jazz Up
L’app dedicata alla musica jazz a cura del Dipartimento di Jazz Saint Louis, è ora disponibile sugli store digitali!


Scopri gli eventi e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità del dipartimento Jazz del Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVIO DEL JAZZ CITTÁ DI ROMA
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu