Concerto – Teatro Duse di Bologna

Archivio Fotografico anni '50

Locandina del concerto jazz in programma il 25 febbraio del 1959 al Teatro Duse di Bologna

Si esibiscono per l’occasione le formazioni Original Dixieland Rheno Seven e il quintetto del pianista Horace Silver. Quest’ultimo era reduce dall’esibizione nel febbraio del 1959 alla quarta edizione del Festival Jazz di Sanremo, organizzato da Arrigo Polillo e Pino Maffei

In ottobre dello stesso anno viene organizzato al Palazzo dello Sport di Bologna la prima edizione del Festival del Jazz di Bologna (anticipato nel 1958 dal Festival del Jazz Emiliano presso l’Antoniano di Bologna organizzato da Antonio Cicci Foresti), nella quale si esibisce il trombettista americano Chet Baker accompagnato da Enrico Intra, Franco Cerri e Ralph Ferraro

Tra gli anni Cinquanta e Sessanta, Alberto Alberti e Antonio Cicci Foresti, rispettivamente consigliere e presidente dell’Hot Club di Bologna, si affermano come punto di riferimento dell’animata scena jazz del capoluogo emiliano. I due sono coadiuvati da Ruggero Stiassi, attivo in precedenza nella scena jazz milanese, da Francesco Lo Bianco, odontoiatra, batterista e mecenate, e il trombettista Nardo Giardina

Contributo condiviso da Claudio Pungetti 

Contributi Recenti

Stay in Tune

Scarica Jazz Up
L’app dedicata alla musica jazz a cura del Dipartimento di Jazz Saint Louis, è ora disponibile sugli store digitali!


Scopri gli eventi e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità del dipartimento Jazz del Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVIO DEL JAZZ CITTÁ DI ROMA
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu