Dire Records

Discografia (etichette) anni '70

Fondata nei primi anni Settanta dal pianista milanese Tito Fontana (con l’apporto del chitarrista Alberto Rota e Giulio Confalonieri, grafico italiano di fama internazionale), l’etichetta Dire è la prima in Italia ad adottare una visione ampia e integrativa di produzione musicale, in seguito fatta propria dalle varie etichette discografiche degli anni Settanta e Ottanta, nella quale il lavoro profuso è focalizzato sul promuovere artisti “non commerciali” che siano comunque considerati validi per quanto riguarda la proposta artistica.

Tra il novero di musicisti prodotti dall’etichetta milanese troviamo: Franco Cerri, Renato Sellati, Guido Manusardi, Giorgio Azzolini, Flavio e Franco Ambrosetti, Giancarlo Barigozzi, Maurizio Lama, Renata Mauro, Claudio Fasoli, Enrico Intra, Dado Moroni, Ronnie Cuber col quartetto di Enrico Pieranunzi, Manuel De Sica, Marco Tamburini, Gianni Basso, Milan Jazz Quartet, Sante Palumbo.

La Dire Records rimane in attività fino al 1991 con la pubblicazione di circa 70 titoli originali

Contributi Recenti

Stay in Tune

Scarica Jazz Up
L’app dedicata alla musica jazz a cura del Dipartimento di Jazz Saint Louis, è ora disponibile sugli store digitali!


Scopri gli eventi e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità del dipartimento Jazz del Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVIO DEL JAZZ CITTÁ DI ROMA
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu