Enrico Pieranunzi/Lorraine Gordon

2000s Stock Photo

In the photo the pianist Enrico Pieranunzi with Lorraine Gordon at the Village Vanguard in New York

Towards the end of 2009, the drummer Paul Motian contact Enrico Pieranunzi to propose organizing a week of concerts to be held the following year Village Vanguard of New York, together with the double bass player Marc Johnson. A luglio dell’anno seguente mentre i due musicisti prima del concerto sono in camerino insieme a Lorraine Gordon, proprietaria del jazz club, il pianista scopre con sorpresa che la vera ispiratrice di quella email era stata proprio lei: tempo prima aveva ascoltato un brano del pianista italiano tratto dal disco Plays Scarlatti trasmetta da una emittente radiofonica locale. Colpita dalla performance del pianista, aveva chiesto a Paul Motian di contattarlo. Il batterista, però aveva avuto difficolta a capire di chi parlasse Lorraine Gordon, visto che lei, avendo ascoltato di sfuggita l’annuncio del cognome del pianista, l’aveva riportato come “Petrosino”. Quando Motian, dopo diverso tempo, riuscì a collegare quel cognome a Pieranunzi, gli scrisse subito l’email suggeritagli dalla proprietaria del Vanguard

Use: Lorraine Gordon, appassionata di jazz sin dall’adolescenza, nel 1942 sposa Alfred Lion, fondatore, insieme a Frank Wolf, dell’etichetta Blue Note Records. Nel 1949 si sposa in seconde nozze con Max Gordon, proprietario del Village Vanguard di New York. Il club diventa in breve tempo il punto di riferimento della scena jazzistica americana degli anni Cinquanta. La direzione artistica del Village Vanguard viene promossa e guidata da Max Gordon insieme alla moglie. All’indomani della scomparsa di Max Gordon nel 1989, Lorraine Gordon assume la proprietà e direzione del club newyorkese, mantenendo una proposta concertistica dedicata al jazz di alto profilo, in continuità col lavoro svolto negli anni precedenti dal marito. Lorraine Gordon, definita da Enrico Pieranunzi “la Peggy Guggenheim del Jazz” , si spegne nel giugno del 2018

by double bass player Bruno Tommaso

Recent Contributions

Stay in Tune

Download Jazz Up
The app dedicated to jazz music, borne by the Jazz Department of Saint Louis, is now available on digital stores!


Discover the events and stay up to date on the latest news from the Jazz department of Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVE OF THE JAZZ CITY OF ROME
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu