Il contrabbassista Giovanni Tommaso

Archivio Fotografico anni 2000

Nella foto di Andrea Pacioni il contrabbassista e compositore Giovanni Tommaso ai Seminari Jazz’s Cool al Saint Louis di Roma.

Negli anni cinquanta Giovanni Tommaso entra a far parte del Quintetto di Lucca, nato per iniziativa del fratello pianista Vito. Nel gruppo sono presenti Giampiero Giusti (batteria), Antonello Vannucchi (vibrafono), e Gaetano Mariani (chitarra). Il Quintetto di Lucca vince la Coppa del Jazz (gara promossa dall’omonimo programma radiofonico della RAI) nel 1958 e partecipa al Festival del Jazz al Teatro Quirino di Roma e al Festival del Jazz di Sanremo (in seguito il Quintetto suonerà con il trombettista americano Chet Baker). Nello stesso periodo Giovanni Tommaso continua l’attività di musicista su una nave da crociera che viaggia tra New York e i Caraibi. Nella Grande Mela viene a contatto con la scena  jazzistica newyorkese di musicisti come Charles Mingus e Ray Brown rimanendo affascinato dal concerto del trombettista Miles Davis col suo quintetto all’Apollo Theatre di Harlem, a cui assiste con alcuni amici. Nel 1967 si trasferisce a Roma dove inizia a lavorare come turnista alla RCA nella veste di strumentista, arrangiatore e produttore partecipando a diverse incisioni di famosi interpreti della musica leggera italiana. Frequenta in quegli anni il Music Inn di Pepito Pignatelli e il Saint Louis suonando con Kenny Clarke, John Griffin, Art Farmer, Dexter Gordon e altri. Nel 1972 fonda il gruppo jazz-rock “Il Perigeo” con Franco D’Andrea, Claudio Fasoli, Bruno Biriaco e Tony Sidney. Il gruppo rimane in attività fino al 1976 (si scioglie all’indomani di un concerto a Pescara) registrando cinque album.

Contributo estratto dal libro “Jazz Moment” a cura di Adriano Mazzoletti, Marco Molendini e Stefano Mastruzzi

Il contrabbassista Giovanni Tommaso

Contributi Recenti

Stay in Tune

Scarica Jazz Up
L’app dedicata alla musica jazz a cura del Dipartimento di Jazz Saint Louis, è ora disponibile sugli store digitali!


Scopri gli eventi e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità del dipartimento Jazz del Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVIO DEL JAZZ CITTÁ DI ROMA
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu