Patrizia Scascitelli

ARTISTI

Patrizia Scascitelli inizia a suonare il pianoforte sin da bambina, all’età di otto anni. Nel 1972 si diploma in pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, dove nello stesso anno prende parte come allieva al corso sperimentale di jazz del pianista e compositore Giorgio Gaslini. L’anno successivo partecipa alla registrazione degli album “Message” e “Favola Pop” con l’ensemble di Gaslini costituito da numerosi giovani jazzisti della scena romana, tra cui, Massimo Urbani, Eugenio Colombo, Maurizio Giammarco, Danilo Terenzi, Bruno Tommaso, Nicola Raffone. Il 1974 è l’anno di debutto come solista per la pianista e compositrice con l’album dal titolo “Ballata”. Nello stesso anno parte alla volta di New York per un breve soggiorno durante il quale suona con i musicisti locali. Tornata in Italia, a Roma, forma insieme al batterista Marvin “Boogaloo” Smith, il gruppo “Life Force Inc”; con questa formazione si esibisce in concerto nel 1975 alla Statale di Milano (l’esibizione sarà pubblicata su disco l’anno successivo). Agli inizi degli anni ottanta si trasferisce definitamente a New York collaborando con il trombettista Don Cherry e la cantante Maxine Sullivan. Durante la sua carriera Patrizia Scascitelli registra e tiene concerti con musicisti italiani e stranieri, tra cui si annoverano: Gegè Munari, Giorgio Rosciglione, Giorgio Gaslini – con cui incide l’album in duo “Live in Rome” – Paolino Dalla Porta, Stefano Di Battista, Ettore Fioravanti, Massimo Manzi, Clifford Jordan, Calvin Hill,  Buster Williams, Carol Sudhalter.  Nel 2008 forma il quartetto “New Bridge Project” con due musiciste romane: la sassofonista Danielle Di Majo e la contrabbassista Caterina Palazzi.

Discografia essenziale: Favola Pop con il Giorgio Gaslini Ensemble (1973 – Produttori Associati), Message con Giorgio Gaslini (1973 – Basf), Ballata (1974 – RCA), Patrizia Scascitelli (1976 – Edizioni di Cultura Popolare), Homecoming (Splasc(h) Records), Live in Rome con Giorgio Gaslini (2001 – Splasc(h) Records), Close Up (2004 – Apria), Open Window (2009 – Piloo Records)  

Panorama – Jazz Oggi

“Jazz Oggi” supplemento, a cura del giornalista e critico musicale Arrigo Polillo, della rivista settimanale “Panorama” (edizione del 22 agosto del 1978). Nella prima pagina Arrigo Polillo delinea le finalità dell’iniziativa editoriale dedicata al jazz. Il noto critico scrive ai lettori – “questo supplemento si propone di fare, in qualche modo, il punto della situazione...

Life Force Inc – Scascitelli

Album omonimo della pianista e compositrice Patrizia Scascitelli col gruppo “Life Force Inc” formato da Larry Dinwiddie al sax tenore, Karl Potter alle percussioni e Marvin “Boogaloo” Smith alla batteria. Il disco viene registrato dal vivo il 28 gennaio del 1975 al “Festival Di Nuove Tendenze Del Jazz Italiano”, organizzato dal Centro di Cultura Popolare...

Favola Pop – Giorgio Gaslini Ensemble

Album dal titolo “Favola Pop – Reportage dall’Isola di Utopia” dell’ensemble del pianista e compositore Giorgio Gaslini, pubblicato dall’etichetta “Produttori Associati” nel 1973. Nella registrazione dell’album Giorgio Gaslini si avvale dei giovani musicisti che nel biennio 1972-73 frequentano il corso di Jazz da lui tenuto al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma: Patrizia Scascitelli, Eugenio...

Libera creatività jazzistica tra Roma e Chicago

Nel jazz la spinta propulsiva della sperimentazione ha dato modo ai musicisti di creare un proprio mondo creativo ricongiungendo temporalmente il patrimonio culturale della tradizione africana ed europea con un presente che si annuncia come anticipatore del futuro. In sostanza, nel corso degli anni Sessanta e Settanta si delinea una musica sperimentale collettiva al cui...

Arriva la nuova generazione di jazzisti e tutto cambia

Nei primi anni Settanta si vanno consolidando le prime forme di aggregazione che coinvolgono i giovani musicisti della scena jazz di Roma. Predomina tra di loro la convinzione di poter “vivere di jazz”, senza  dover ripiegare per “sopravvivere”, come era successo nel caso della generazione precedente di jazzistici, in altri ambiti musicali o lavorativi. Per...

Message – Giorgio Gaslini

Album dal titolo “Message” di Giorgio Gaslini registrato nel marzo del 1973 allo Studio 7 di Milano. L’organico guidato dal pianista e compositore Giorgio Gaslini per le registrazioni del disco include diversi giovani musicisti che nello stesso anno (biennio 1972/73) frequentano il corso di jazz a lui assegnato all’Accademia di Santa Cecilia di Roma: Massimo...

Ballata – Patrizia Scascitelli

Immagine della copertina dell’album di debutto della pianista Patrizia Scascitelli dal titolo “Ballata” registrato a marzo del 1974 negli studi della RCA di Roma assieme a Roberto Della Grotta al contrabbasso e Mario Marinelli alla batteria.

Ciao2001 – Festival Jazz & Blues

Articolo apparso sulla rivista settimanale Ciao2001 di marzo 1973 (a firma di Dario Salvatori) sul “Festival Jazz & Blues” al teatro “Torchio” nel quartiere Trastevere di Roma. Il “Festival Jazz & Blues” viene organizzato e autogestito da giovani  musicisti con prezzi ridotti dei biglietti, autotassazione per organizzare altre manifestazioni e concerti nel pomeriggio per allargare...

Musica Jazz – Collettivo Jazz Montemario

Articoli apparsi sulla rivista “Musica Jazz (1973), a firma rispettivamente di Aldo Di Russo e Giacomo Pellicciotti, sul “Collettivo Jazz” e “Musicom” associazioni di giovani musicisti formate nei primi anni settanta allo scopo di promuovere il jazz nelle borgate e nei quartieri popolari di Roma e il miglioramento della condizioni degli operatori musicali. Una delle...

Locandina – Festival Jazz Montemario

Locandina del Festival “Jazz per Montemario” (edizione del 1973) Nei primi anni Settanta nascono a Roma rassegne e festival autogestiti da un collettivo di giovani musicisti che comprendeva: Massimo Urbani, Nicola Raffone, Ivano Nardi, Patrizia Scascitelli, Roberto Della Grotta, Tommaso Vittorini, Maurizio Giammarco. Il Festival “Jazz a Montemario” era allestito nel liceo Castelnuovo situato nel...

Contributi Recenti

Stay in Tune

Scarica Jazz Up
L’app dedicata alla musica jazz a cura del Dipartimento di Jazz Saint Louis, è ora disponibile sugli store digitali!


Scopri gli eventi e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità del dipartimento Jazz del Saint Louis!
Playings is not game

get on google play

App Store icon


ARCHIVIO DEL JAZZ CITTÁ DI ROMA
powered by Saint Louis College of Musicwww.saintlouis.eu