L’interfaccia Reaper

Reaper è un’applicazione completa di produzione audio digitale, che offre un set completo di strumenti per la registrazione audio multitraccia e MIDI, l’editing, l’elaborazione, il mixaggio e il mastering. REAPER supporta una vasta gamma di hardware, formati digitali e plugin. Questa prima lezione è dedicata alla spiegazione della schermata principale.

Schermata principale di Reaper interfaccia
Quando si avvia Reaper, viene visualizzata una schermata simile a quella mostrata di seguito divisa in sei blocchi principali ognuno con delle funzioni specifiche:

Main Toolbar: in questa sezione trovate tutte le impostazioni di base e i comandi principali di Reaper come creare un nuovo progetto, salvare o impartare un progetto, la finestra per i settaggi principali del progetto (bit rate, frequenza di campionamento ecc.) undo, rendo, attivazione del crossfade automatico, settaggio della griglia, snap, attivazione dei gruppi e delle automazioni ecc.
Timeline: la Timeline misura la lunghezza del vostro progetto e vi aiuta a identificare la posizione dei vari elementi del progetto dividendo l’Arrange area in misure/battute o minuti/secondi
Track Controll Panel: quest’area controlla le vostre tracce audio e Midi, quindi l’abilitazione alla registrazione, canali I/O, FX ecc.
Arrange Area: questa sezione è dove si trovano tutte le nostre clip Audio e Midi
Transport Bar: questa sezione serve a controllare il playback e lo start e stop della registrazione
Mixer Control Panel: in questa sezione abbiamo il mixer del progetto e il controllo dell’uscita Master

Main Toolbar

La barra degli strumenti interfaccia si trova in alto a sinistra dello schermo. Per entrare nel menu di ogni strumento basta fare click sinistro sopra l’icona corrispondente o usare gli shortcut riportati sotto. Alcuni strumenti sono molto semplici mentre altri hanno un funzionamento molto particolare e saranno approfonditi nelle prossime lezioni.

Nuovo Progetto: Cmd + N
Apri Progetto: Cmd + O
Salva Progetto: Cmd + S
Impostazioni progetto\}: Opt + Enter
Undo: Cmd + Z
AutoCrossfade: Opt + X
Edit Grouping: Opt + Shift + G
Ripple Editing: Opt + P
Griglia: Opt + G
Snap: Opt + S

Transport Bar

La transport bar serve a controllare il playback del progetto. In ordine abbiamo i tasti per lo scorrimento veloce in avanti o indietro tra i marker, il tasto di avvio e stop della registrazione, il play, l’attivazione del loop, il tasto stop e pausa. Successivamente troviamo la posizione (in battute e secondi) del cursore e della selezione. Possiamo controllare anche Bpm, tempo, le impostazioni globali delle automazioni e la velocità di riproduzione del progetto. Attenzione a cambiare la velocità di riproduzione perchè viene cambiato anche il pitch delle clip audio.

Timeline
Nella Timeline vediamo lo scorrere del tempo in relazione alla posizioni delle nostre clip. Interfaccia per cambiare tipologia di visualizzazione del tempo possiamo fare click sinistro sulla time line, nel menù possiamo trovare tutte le possibili visualizzazioni:

Zoom
Un altra shortcut utile è quella dello zoom della zona Arrangiamento:

Orizzontale: freccia su/giù
Verticale: fn + freccia su/giù

BIBLIOGRAFIA
Reaper user guide, www.reaper.fm/userguide.php\

X