La didattica è mirata alla formazione del compositore contemporaneo, che si muove con competenza nei vari ambiti di applicazione della musica, il cinema e la televisione, la pubblicità, i videogame, il teatro, le installazioni artistiche, attraverso una piena padronanza dell’armonia classica, contemporanea e modale, delle tecniche contrappuntistiche fino all’orchestrazione con strumenti reali e virtuali.

 

Seleziona la sede del Saint Louis

Sede Di Roma

Percorso mirato all’ammissione ai corsi accademici di primo livello di Composizione e Film scoring e di Musica Applicata; si accede tramite esame di ammissione e la durata è variabile da uno a 2 anni in funzione del livello di ingresso.

 

Tra le modalità di frequenza è prevista anche la modalità Teen Music Academy,  pensata esclusivamente per studenti a partire dai 12 ai 17 anni, e che prevede una programmazione diluita delle materie, in base agli impegni scolastici. Il piano di studi personalizzato prevede un minimo di 2 materie fino a un massimo di 4 materie per ciascun anno, che si possono frequentare in presenza o interamente online o in modalità mista, fino al riconoscimento delle competenze necessarie per l’ammissione al triennio accademico

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE


Corso pre-accademico a numero chiuso: ogni anno vengono selezionati 16 studenti 

 

Al termine del percorso pre-accademico si accede a:

Composizione e Film Scoring

Big Band con antonio SolimeneDiploma di alta formazione per la preparazione artistica e professionale del compositore moderno con specializzazione in musica per film.Durante questo percorso formativo gli studi compositivi saranno basati sia sulla solidità della preparazione accademica (armonia,contrappunto,composizione ed orchestrazione) che su un approccio professionale moderno con particolare riferimento alla composizione di colonne sonore per orchestra ed arrangiamento sinfonico).
L’acquisizione delle competenze compositive e le orchestrazioni saranno approfondite sino al raggiungimento di un alto livello professionale anche grazie alla possibilità di usufruire di numerosi ensemble musicali che vanno dal quartetto d’archi fino all’orchestra sinfonica beethoveniana.
L’obiettivo principale è ottenere una sicurezza tecnica e creativa che si possa inserire nel modo più completo nella realtà artistica e professionale di oggi e che permetta all’allievo di avere tutti i principali strumenti creativi e tecnici per comporre,orchestrare arrangiare e dirigere le proprie composizioni in sala di registrazione e nei concerti.Durante il corso di composizione si approfondiranno inoltre le apparecchiature ed i principali programmi di notazione musicale e di programmazione musicali (DAW) che sono oggi indispensabili per svolgere la professione del compositore ,preparato sia nell’aspetto della tradizione che in quello della tecnologia abbinata alla creatività e alla professione compositiva.

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE

Musica Applicata

studio di registrazioneLa Musica Applicata costituisce oggi un indirizzo musicale recente ed innovativo. Nasce dall’esigenze di fornire il supporto artistico e compositivo a diverse industrie dell’intrattenimento (Cinema, Televisione, Gaming, Prosa, Musical, Comunicazione) da cui il termine “applicata”. Il linguaggio musicale in questi casi si pone a servizio di un media, di una prodotto, di una performance tenendo conto del “carattere” che deve assumere per integrarsi con il linguaggio del media, per suscitare emozioni nell’utente, per accompagnare la drammaturgia, la sceneggiatura, per sottolineare una situazione, un’azione, un paesaggio. L’orchestrazione, il contrappunto, l’armonia, la composizione si arricchiscono di elementi moderni che tengono conto della linearità e non linearità del sincronismo. La tecnologia ha un ruolo fondamentale nella musica applicata in quanto il compositore moderno deve avere ampia competenza nel comporre ed orchestrare virtualmente, nell’elaborare un suono attraverso una tecnica di sintesi e/o di campionamento, nel processare ed assemblare tutte le informazioni sonore in un mix multicanale o 3D. Alle classiche materie di indirizzo compositivo musicale si aggiungono quindi materie tecnologiche che consentono all’allievo di poter prendere confidenza e competenza con l’informatica musicale, il sound design, la musica elettronica, la fonia virtuale.

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE

 


Corsi accademici a numero chiuso: ogni anno vengono selezionati 12 studenti complessivi

 

Il Dipartimento di Composizione offre due percorsi di diploma di specializzazione di 2° livello:

Composizione e Film Scoring

Big Band con antonio SolimeneSpecializzazione e potenziamento di abilità e competenze compositive e di orchestrazione. Lo studio specifico del linguaggio filmico della musica sarà approfondito attraverso la conoscenza della letteratura specifica di musica per immagini e con sperimentali mix di orchestrazione tradizionale e virtuale.

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE

Musica Applicata

studio di registrazioneLa Musica Applicata è il percorso accademico più vicino al mercato del lavoro e in continua evoluzione, per fornire il supporto artistico e compositivo a diverse industrie dell’intrattenimento (Cinema, Televisione, Gaming, Prosa, Musical, Comunicazione). Il linguaggio musicale si pone a servizio di un media, di un prodotto, di una performance tenendo conto del “carattere” che deve assumere per integrarsi con il linguaggio del media, per suscitare emozioni nell’utente, per accompagnare la drammaturgia, la sceneggiatura, per sottolineare una situazione, un’azione, un paesaggio.

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE

CORI E LABORATORI

Laboratori di approfondimento su specifici settori del mondo musicale.  Ensemble vocali per sperimentare il canto corale in diversi linguaggi e stili.

Sede Di Milano

Percorso mirato all’ammissione ai corsi accademici di primo livello di Composizione e Film scoring e di Musica Applicata; si accede tramite esame di ammissione e la durata è variabile da uno a 2 anni in funzione del livello di ingresso.

Il corso pre-accademico di Composizione e Musica applicata sarà attivato nella sede Saint Louis di Milano a partire dall’a.a. 2024/25.

Il percorso formativo in Composizione e Film scoring mira all’acquisizione e sviluppo di creatività e competenze compositive, avendo a disposizione, unicum in Italia, ensemble musicali, dal quartetto di archi all’orchestra sinfonica beethoveniana, per la verifica, l’esecuzione e la direzione delle proprie partiture.

Il percorso accademico in Musica applicata sviluppa le competenze artistiche, tecnologiche e compositive per creare musica di supporto per i diversi mondi dell’intrattenimento: Cinema, Televisione, Gaming, Prosa, Musical, Comunicazione.

Per la sede decentrata del Saint Louis a Milano è stato avviato l’iter di autorizzazione dei corsi accademici di primo livello già attivi presso la sede centrale di Roma.

Musica Applicata

studio di registrazioneLa Musica Applicata costituisce oggi un indirizzo musicale recente ed innovativo. Nasce dall’esigenze di fornire il supporto artistico e compositivo a diverse industrie dell’intrattenimento (Cinema, Televisione, Gaming, Prosa, Musical, Comunicazione) da cui il termine “applicata”. Il linguaggio musicale in questi casi si pone a servizio di un media, di una prodotto, di una performance tenendo conto del “carattere” che deve assumere per integrarsi con il linguaggio del media, per suscitare emozioni nell’utente, per accompagnare la drammaturgia, la sceneggiatura, per sottolineare una situazione, un’azione, un paesaggio. L’orchestrazione, il contrappunto, l’armonia, la composizione si arricchiscono di elementi moderni che tengono conto della linearità e non linearità del sincronismo. La tecnologia ha un ruolo fondamentale nella musica applicata in quanto il compositore moderno deve avere ampia competenza nel comporre ed orchestrare virtualmente, nell’elaborare un suono attraverso una tecnica di sintesi e/o di campionamento, nel processare ed assemblare tutte le informazioni sonore in un mix multicanale o 3D. Alle classiche materie di indirizzo compositivo musicale si aggiungono quindi materie tecnologiche che consentono all’allievo di poter prendere confidenza e competenza con l’informatica musicale, il sound design, la musica elettronica, la fonia virtuale.

PIANO DI STUDI E REQUISITI DI AMMISSIONE

 

 


Corsi accademici a numero chiuso: ogni anno vengono selezionati 12 studenti complessivi

 


Il Dipartimento di Composizione, Film scoring e Musica applicata del Saint Louis è stato il primo in Italia a essere autorizzato dal Miur per i diplomi di primo e secondo livello.

Le quote di partecipazione ai corsi variano in funzione del reddito Isee, non attraverso rigidi scaglioni di reddito, ma in maniera costante in funzione dell'effettivo parametro Isee di ciascuno studente.

  • La quota ordinaria si applica per Isee superiori a 150.000, la massima agevolazione si applica per redditi inferiori a 25.000.

  • Puoi inserire il tuo reddito isee per verificare l'effettiva entità della tua quota annuale, tale quota andrà comunque sempre confermata dalla segreteria didattica.

  • Le quote sotto riportate non tengono conto di eventuali materie a debito.

Corso: