MUSIC PRODUCTION
Diploma Accademico di II Livello

Autorizzato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Diploma Accademico di II Livello

Percorso di specializzazione nel ruolo di Music Producer. Ciascuno studente svilupperà capacità di gestire progetti di produzione musicali dalla fase creativa, passando per l’arrangiamento con strumenti reali e virtuali, la registrazione, il mix, sia in proprio che conto terzi.

Si acquisisce piena conoscenza della evoluzione storica della produzione musicale e delle moderne tecniche di realizzazione di prodotti per l’industria discografica, per i media.

MAGGIORI INFORMAZIONI

1 Step 1

Ho letto la documentazione sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
Il corso è a numero chiuso, rivolto a un massimo di 20 studenti, provenienti dai corsi accademici o selezionati tramite audizione.

I bienni di specializzazione sono personalizzati sulle base delle inclinazioni artistiche degli specializzandi, finalizzate a creare occasioni lavorative reali,  con diverse produzioni musicali sia proprie che conto terzi nell’arco del biennio.

  • Tecniche di ripresa e registrazione

    Produzione di 2 brani di ciascuno specializzando, pre-produzione, arrangiamento, Rehearsals, Recording and Overdubbing, scelta e posizionamento dei microfoni, Editing, Mixing, Mastering

  • Laboratorio di produzione

    Produzione di progetti originali

  • Orchestrazione

    Sviluppo professionale dell’orchestrazione virtuale.

  • Analisi della produzione musicale

    Evoluzione del ruolo del produttore musicale negli ultimi decenni, i diversi approcci di alcune delle figure più importanti della storia della produzione musicale. Il sound design nella produzione di un brano: tecniche e spunti per la caratterizzazione timbrica delle produzioni. Analisi delle tecniche compositive, strutturali ed espressive di generi musicali rappresentativi della popular music degli ultimi decenni

  • Diritto d'autore, royalties e contrattualistica.

    La conoscenza delle principali normative relative al settore è la base per comprendere come il diritto d’autore e le royalties possano essere le principali fonti di remunerazione per chi produce musica. Contratti di licenza, contratti editoriali, contratti di produzione e di esecuzione.

Frequenza obbligatoria nella misura minima dell’80% delle lezioni.

  • FREQUENZA ORDINARIA

    Lezioni quindicinali tenute in due giorni consecutivi

  • FREQUENZA PART-TIME

    Lo studente potrà scegliere quali e quante materie frequentare ogni anno, sempre con cadenza quindicinale. La frequenza part-time comporta un prolungamento del percorso che avrà pertanto una durata superiore ai due anni in base alle esigenze dello studente.

Dal 2012 il Saint Louis partecipa al programma Erasmus+ che offre la possibilità ad ogni studente di livello Accademico di realizzare dei periodi di mobilità in altri Istituti di Alta Formazione Musicale Europei ed Extra-Europei per progetti di studio o di tirocinio.

Ogni studente potrà dunque usufruire di un massimo di 12 mesi di studio o tirocinio all’Estero per ogni ciclo di studio (12 mesi max nel triennio, 12 mesi max nel biennio), scegliendo la propria meta tra una ampia ed eccellente offerta di Partner esteri che il Saint Louis ha istituito e consolidato nel tempo.

  • PROGETTI INTERNAZIONALI SPECIALI

    European Jazz Contest, Italian Jazz on the Road, Italian Jazz C.R.E.A”, Minus One – Italian Jazz on the Road to… Tbilisi, Body Sound DiVision

  • Music Producer e arrangiatore di progetti originali
  • autore di musica per sonorizzazioni e musica applicata alle immagini
  • concorsi per l’insegnamento musicale (previo conseguimento dei 24  crediti formativi universitari o accademici nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche)
  • PROCEDURA DI AMMISSIONE AI CORSI ACCADEMICI

    1. Consulta il Piano di studi e le prove di ammissione
    Verifica che la tua preparazione sia in linea con le competenze richieste per le singole prove cliccando sotto su Prove di ammissione e piano di studi

    2. Compila la domanda di ammissione

    È possibile presentare la domanda di partecipazione all’esame di ammissione ai corsi accademici di I e II livello dal 3 febbraio al 30 aprile. Domande presentate successivamente saranno prese in considerazione solo sulla base dei posti rimasti disponibili.

    3. Attendi la convocazione e sostieni le prove di ammissione
    Le prove di ammissione si tengono in una o due giornate consecutive

Formazione

I bienni di specializzazione sono personalizzati sulle base delle inclinazioni artistiche degli specializzandi, finalizzate a creare occasioni lavorative reali,  con diverse produzioni musicali sia proprie che conto terzi nell’arco del biennio.

  • Tecniche di ripresa e registrazione

    Produzione di 2 brani di ciascuno specializzando, pre-produzione, arrangiamento, Rehearsals, Recording and Overdubbing, scelta e posizionamento dei microfoni, Editing, Mixing, Mastering

  • Laboratorio di produzione

    Produzione di progetti originali

  • Orchestrazione

    Sviluppo professionale dell’orchestrazione virtuale.

  • Analisi della produzione musicale

    Evoluzione del ruolo del produttore musicale negli ultimi decenni, i diversi approcci di alcune delle figure più importanti della storia della produzione musicale. Il sound design nella produzione di un brano: tecniche e spunti per la caratterizzazione timbrica delle produzioni. Analisi delle tecniche compositive, strutturali ed espressive di generi musicali rappresentativi della popular music degli ultimi decenni

  • Diritto d'autore, royalties e contrattualistica.

    La conoscenza delle principali normative relative al settore è la base per comprendere come il diritto d’autore e le royalties possano essere le principali fonti di remunerazione per chi produce musica. Contratti di licenza, contratti editoriali, contratti di produzione e di esecuzione.

Frequenza

Frequenza obbligatoria nella misura minima dell’80% delle lezioni.

  • FREQUENZA ORDINARIA

    Lezioni quindicinali tenute in due giorni consecutivi

  • FREQUENZA PART-TIME

    Lo studente potrà scegliere quali e quante materie frequentare ogni anno, sempre con cadenza quindicinale. La frequenza part-time comporta un prolungamento del percorso che avrà pertanto una durata superiore ai due anni in base alle esigenze dello studente.

Erasmus +

Dal 2012 il Saint Louis partecipa al programma Erasmus+ che offre la possibilità ad ogni studente di livello Accademico di realizzare dei periodi di mobilità in altri Istituti di Alta Formazione Musicale Europei ed Extra-Europei per progetti di studio o di tirocinio.

Ogni studente potrà dunque usufruire di un massimo di 12 mesi di studio o tirocinio all’Estero per ogni ciclo di studio (12 mesi max nel triennio, 12 mesi max nel biennio), scegliendo la propria meta tra una ampia ed eccellente offerta di Partner esteri che il Saint Louis ha istituito e consolidato nel tempo.

  • PROGETTI INTERNAZIONALI SPECIALI

    European Jazz Contest, Italian Jazz on the Road, Italian Jazz C.R.E.A”, Minus One – Italian Jazz on the Road to… Tbilisi, Body Sound DiVision

Sbocchi lavorativi
  • Music Producer e arrangiatore di progetti originali
  • autore di musica per sonorizzazioni e musica applicata alle immagini
  • concorsi per l’insegnamento musicale (previo conseguimento dei 24  crediti formativi universitari o accademici nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche)
Procedura di Ammissione
  • PROCEDURA DI AMMISSIONE AI CORSI ACCADEMICI

    1. Consulta il Piano di studi e le prove di ammissione
    Verifica che la tua preparazione sia in linea con le competenze richieste per le singole prove cliccando sotto su Prove di ammissione e piano di studi

    2. Compila la domanda di ammissione

    È possibile presentare la domanda di partecipazione all’esame di ammissione ai corsi accademici di I e II livello dal 3 febbraio al 30 aprile. Domande presentate successivamente saranno prese in considerazione solo sulla base dei posti rimasti disponibili.

    3. Attendi la convocazione e sostieni le prove di ammissione
    Le prove di ammissione si tengono in una o due giornate consecutive

X