Biografia

AMBIENTI ESECUTIVI E DI CONTROLLO PER IL LIVE ELECTRONICS, COMPOSIZIONE E PRATICA ELETTROACUSTICA, ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE DELLA MUSICA ELETTROACUSTICA, LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE E COMPOSIZIONE INTERATTIVA, LIVE ELECTRONICS, LIVE ELECTRONICS FOR JAZZ COMPOSITION, LIVE ELECTRONICS PER PIANISTI (JAZZ), SISTEMI INTERATTIVI E INSTALLAZIONI D’ARTE

Federico Placidi studia Contrabbasso presso il Conservatorio di S.Cecilia, Composizione e Musica Elettronica presso la Hochschule für Musik und Darstellende Kunst a Vienna.

Si perfeziona a Parigi al Centre de Création Musicale Iannis Xenakis (CCMIX), con Agostino Di Scipio, Trevor Wishart e Curtis Roads.
Insieme a Matteo Milani è il fondatore di U.S.O. Project aka Unidentified Sound Object.

È stato artist in residence presso diversi istituti di musica elettronica in Europa tra i quali il Centre de Création Musicale- Iannis Xenakis- (CCMIX) di Parigi e l’EMS (ElektroMusikStudion) di Stoccolma.
Suddivide la sua attività tra l’insegnamento, la composizione e la performance dal vivo.

Ha collaborato in qualità di compositore e performer elettroacustico con diversi artisti tra i quali: Ana Topalovic, Domenico Sciajno, Todd Barton, Andrea Young, Agostino Di Scipio, Alvin Curran, Thoranna Bjornsdottir, Andrea Valle, Natasha Barrett e molti altri.
Attualmente vive e lavora a Roma.

X