Stefano Mastruzzi

ARMONIA

Biografia

Stefano Mastruzzi dal 1990 a oggi
Musicista compositore
Diplomato in chitarra classica e in composizione, lavora come musicista e arrangiatore con Roberto Giglio, Enrico Pieranunzi, Silvia Salemi, Enzo Pietropaoli, Saturnino, Patty Pravo, Franco Micalizzi, Gianni Oddi, Massimo Nunzi, Cristiano Micalizzi, Amedeo Tommasi, Giovanni Imparato, Giuseppe Tortora.

dal 1998 a oggi
Direttore e imprenditore culturale per il Saint Louis College of Music

Dal 1998 ha assunto la direzione nonché la titolarità imprenditoriale del Saint Louis di Roma, nel 2020 inizia il 23° anno accademico sotto la sua direzione.

Sotto la sua direzione il Saint Louis ha incrementato enormemente la propria attività, portando i propri allievi dai 90 studenti del 1998 agli oltre 1.600 iscritti attuali ogni anno, provenienti da tutto il mondo.

Come imprenditore culturale ha aperto e gestisce quattro sedi nel centro di Roma (la seconda dal 2002, la terza dal 2006, la quarta dal 2015) .

Grazie a Stefano Mastruzzi dal 2012 è divenuta la prima Istituzione privata in Italia autorizzata dal Ministero dell’Istruzione e dell’Università per il rilascio di diplomi accademici di I e II livello di Alta Formazione Artistica Musicale, il massimo grado. A oggi, tutte le Istituzioni di Alta Formazione artistica musicale autorizzate in Italia sono tutte statali o partecipate e/o finanziate da Regione, Province, Comuni. Il Saint Louis invece non riceve finanziamenti strutturali per la propria attività, ma vive virtuosamente di ciò che effettivamente produce.

Ha creato 120 posti di lavoro stabili tra amministrativi e professionisti della musica, un settore di attività che notoriamente vive nel precariato.

Stefano Mastruzzi nel 2012 riceve il Premio Iseo 2012, per il lavoro didattico svolto con il Saint Louis per la valorizzazione dei giovani musicisti attraverso lo European Jazz Contest e l’organizzazione di eventi concertistici di altissimo profilo.

Nel 2015 su Milano Finanza: ”…il Saint Louis rappresenta un’attività di impresa culturale sana e competitiva sul terreno internazionale senza incidere di un euro sulle risorse pubbliche, un modello di imprenditorialità culturale dal know-how tutto italiano”.

Nel 2017-2018 cofinanzia con l’Università della Tuscia (Dipartimento “Scienze storiche e dei beni culturali”) un dottorato di ricerca su Soluzioni compositive e risposte emozionali: studio ed approfondimento tecnico delle correlazioni tra soluzioni compositive e risposte emozionali dell’ascoltatore, dal 1900 ad oggi, in tema di musica applicata all’immagine.

Nel 2018 con un co-finanziamento da parte del CIRDER assegno di ricerca sulle nuove tecnologie nel settore della Musica applicata alle immagini

dal 2000 ad oggi

Direttore e produttore del Saint Louis Management
www.saintlouismanagement.eu

Fonda nel 2000 il Saint Louis Management, agenzia di management e booking per la musica jazz, e ha organizzato concerti in tutto il mondo: Umbria jazz, Torino Jazz Festival, Villa Celimontana Jazz Festival,Vicenza New Conversation, North Sea Jazz Festival, Le Mans Festival, San Francisco Jazz Festival, Jazz a Liegi, Gexto Jazz Festival, Blue Note Jazz Festival, Jazz at Lincoln Center, Jazz a Vienne, Jazz Baltica, JVC Jazz Festival, Town Hall, Basel Jazz Festival, Nancy Jazz Pulsation, London Jazz Festival, Marciac Jazz Festival, Rotterdam Jazz Festival, Oeiras Jazz Festival, Ankara Jazz Festival ì, Audi Jazz Festival, Porto Rico Jazz Festival, Kanazawa Jazz Festival, Vilnius Jazz Festival. rappresentando nel tempo alcuni tra i più grandi jazzisti italiani e internazionali, quali Roberto Gatto, Rosario Giuliani, Gino Paoli “Un incontro in jazz”, Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Luis Bacalov, Paolo Damiani.

L’agenzia svolge non di meno una fondamentale azione di supporto per l’inserimento dei migliori allievi nel mondo del lavoro: ogni anno seleziona e promuove nuovi gruppi di giovani talenti organizzando una media di 250 concerti l’anno sul territorio nazionale.

Dal 2001 ad oggi
Direttore Artistico e Produttore esecutivo di Seminari di Alta Formazione, Concorsi, Festival e Rassegne Musicali per la promozione dei giovani talenti musicali italiani.

Roma Jazz’ Cool (2005-2011) – Seminari di Alto perfezionamento Jazz con artisti da tutto il mondo, oltre 450 partecipanti. Tra i seminaristi start internazionali: John Patitucci, Kenny Werner, Marc Johnson, Enrico Pieranunzi, Jeff Ballard, Kurt Rosenwinkel, Sheila Jordan, Mark Murphy, Dave Liebman, Marcus Miller, Mike Stern, Bob Mintzer, John Taylor, Enrico Rava, Giovanni Tommaso, Salvatore Bonafede, Mauzio Giammarco, Rosario Giuliani, Paolo Damiani, Sylvain Luc, Bob Stoloff, Roberto gatto, Marvin Stamm, Dedè Ceccarelli, Gene Jackson, Paolo Damiani, Adam Rogers, Joey Calderazzo, Jaff “Tain” Watts, Scott Colley, Norma Winstone, Larry Grenadier, Phil Markowitz, Peter Bernstein, Nancy King, Mark Turner, Chjris Potter, Ben Allison, Scott Colley, Jonathan Kreisberg, Roberta Gambarini, Aaron Goldberg, Clarence Penn, Danilo Perez, Goncalo Marquez, Ramberto Ciammarughi, Joe La Barbera, Charis Ioannou, Simon Purcell, Lage Lund, Umberto Fiorentino, Anita Wardell 7 edizioni (dal 2005 al 2009) www.slmc.it/roma-jazzs-cool-rassegna-jazz/

Jammin’ – rassegna di giovani talenti che ha portato sul palco oltre 400 giovani artisti e ha lanciato sul mercato del lavoro decine di artisti emergenti negli ultimi 17 anni, Auditorium Parco della musica Roma– 17 edizioni (dal 2003 a oggi) www.slmc.it/jammin-rassegna-dedicata-ai-gruppi-emergenti/

Special Guest – Festival di giovani talenti e artisti affermati, per l’inserimento dei migliori talenti nel mondo del lavoro Teatro Eliseo Roma, ha prodotto concerti con artisti del calibro di Kurt Elling, Peppe Vessicchio, Vince Mendoza, Paolo Fresu, Antonella Ruggiero (Matia Bazar) Peppe Servillo, Javier Girotto, Diodato, Tullio De Piscopo
3 edizioni (dal 2017 al 2019) www.slmc.it/special-guest-festival-edizione-2017/

Odio l’Estate – Rassegna Musicale Estiva, 45 concerti nel Parco di Villa Carpegna, Roma con artisti quali Gino Paoli, Simone Cristicchi, Enrico Pieranunzi, Danilo Perez, John Patitucci, Joe La Barbera, Rosario Giuliani, Flavio Boltro, Roberto Ciotti, Paolo Damiani, Eugenio Bennato, Chichiro Yamanaka, Sheila Jordan, Francesco Bearzatti, –
2 edizioni (2010/2011)  www.slmc.it/odio-lestate-festival-di-villa-carpegna/

European Jazz Contest (2005-2013) – Concorso Europeo per il jazz contemporaneo che ha coinvolto 12 Conservatori europei, Maastricht (Olanda), Anversa (Olanda), Gent (Belgio), Leipzig (Germania), circa 520 domande di partecipazione, 40 finalisti in 8 edizioni www.jazzcontest.slmc.it

Italian Jazz on the road (2015-2017) – Il Jazz italiano esportato in Europa, presso Trinity-Laban Conservatoire of Music and Dance– London, United Kingdom Metropolia– Helsinki, Finland Conservatorium Maastricht– Maastricht, The Netherlands Royal Academy of Music of Aarhus/Aalborg–Aalborg, Denmark Conservatory Liceu – Barcelona, Spain www.slmc.it/italian-jazz-on-the-road-calendario-eventi-2017/

Minus one (2019) – Festival di Jazz italiano in Tblisi, Georgia www.slmc.it/minus-one-festival-eu/
Italian Jazz C.R.E.A. (Composition Research – Europe and America) Progetto innovativo interamente dedicato alla ricerca e all’innovazione in ambito jazzistico compositivo, al fine di distribuire in tutto il mondo un progetto di musica originale e sperimentale di jazz italiano. Partner internazionali del progetto, alcune delle più importanti Istituzioni musicali italiane, europee e statunitensi: Conservatorio Superior de Musica de Navarra – Pamplona, Spagna; University of North Texas, USA; Umbria Jazz Festival; Auditorium Parco della musica di Roma; Teatro Eliseo di Roma.
Special Guest: Paolo Fresu, Javier Girotto, Richard De Rosa, Orchestra del Conservatorio di Navarra, Orchestra della University del North Texas www.slmc.it/italian-jazz-crea-il-progetto/

Dal 2017 ad oggi
Direttore artistico e produttore dell’Etichetta discografica ArtUro Sounds (elettronica, indie)
12 produzioni audio video con giovani artisti emergenti
www.slmc.it/arturo-produzione-artistica/

Dal 2007 ad oggi
Direttore artistico e produttore dell’Etichetta discografica Urban49 (rock, pop)
www.slmc.it/produzioni-editoriali-e-discografiche/#urban

6 dischi prodotti e distribuiti su tutte le piattaforme digitali con giovani artisti emergenti e grandi professionisti della musica rock contemporanea, di cui ha curato l’intera produzione artistica .

Dal 2004 ad oggi
Direttore artistico e produttore dell’Etichetta discografica Jazz Collection (jazz)
19 dischi prodotti e distribuiti su tutte le piattaforme digitali con giovani artisti emergenti e grandi professionisti della musica Jazz contemporanea, di cui ha curato l’intera produzione –
www.slmc.it/produzioni-editoriali-e-discografiche/

Fra i grandi artisti della collana: Giovanni Tommaso, Enzo Pietropaoli, Stochelo Rosenberg, Enrico Pieranunzi, Franco Micalizzi, Saturnino.

Dal 2004 ad oggi
Editore del Magazine “Music IN”

Dal 2004 ad oggi
Periodico di informazione, attualità e cultura musicale diretto da Romina Ciuffa e ideato da una giovane redazione di giornalisti formatasi all’interno del Saint Louis. Interviste, recensioni e novità del panorama artistico nazionale e internazionale.

Dal 2004 ad oggi
Editore della Collana Didattica Saint Louis DOC
www.slmc.it/collane-didattiche-ideate-dai-musicisti-di-oggi/

La collana didattica ideata dal Saint Louis, in collaborazione con i suoi docenti professionisti, è il frutto di anni di ricerca, pratica, insegnamento e costanti aggiornamenti. Dentro ai testi Saint Louis doc, pensati e adottati per i corsi professionali di diploma, si respira l’aria di una scuola di musica quanto mai viva e di eccellenza, con la propria didattica musicale, le storie, i docenti, gli studenti, gli innumerevoli gruppi e band, il jazz, il rock, il blues e una passione sincera senza compromessi vissuta quotidianamente dal 1976. 18 Testi pubblicati

Dal 1990 ad oggi
Docente di Alta Formazione Artistica Musicale
Dal 1998 ad oggi docente di chitarra, armonia Jazz e Composizione presso il Saint Louis College of Music di Roma

PUBBLICAZIONI SPECIALI

▪ ITALIAN JAZZ REAL BOOK, Carisch Ed., 2005 – AUTORE: Stefano Mastruzzi la prima raccolta di partiture di Jazz italiano dagli anni Cinquanta ai giorni nostri, distribuito in Europa dalla Carisch
▪ JAZZ MOMENT, di Adriano Mazzoletti, Stefano Mastruzzi Editore, 2006 raccolta fotografica sui personaggi internazionali che hanno fatto la storia del Saint Louis
▪ L’ITALIA DEL JAZZ di Adriano Mazzoletti, Stefano Mastruzzi Editore, 2011 storia fotografica e documentale del jazz italiano
▪ Nel 2012 dà vita, insieme al saggista Adriano Mazzoletti, all’Archivio Nazionale del Jazz (archivio digitale)

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

2003 Diploma di Composizione Conservatorio “A. Casella”, L’Aquila
1995 Diploma di Chitarra Classica Conservatorio “Santa Cecilia”, Roma
1999 Laurea in Giurisprudenza Università degli Studi “La Sapienza”, Roma
1990 Diploma di Maturità Classica Istituto “M. Massimo”, Roma

X