February, 2020

19Feb20:3011:59 pmAFTER HOURS JAZZ Stefano Sabatinifeat. Stefano Sabatini

AFTER HOURS JAZZ-Stefano-Sabatini

Event details

Il pianista Stefano Sabatini, special guest degli After Hours Jazz, è il protagonista della quarta serata di Special Guest 2020, live music @ Alexanderplatz.

Six appointments with contemporary jazz produced by the Saint Louis of Rome. Italian jazz star on stage together with the new emerging talents of the historic Roman music school. Rosario Giuliani, Luca Bulgarelli, Stefano Sabatini, Vincenzo Presta, Maurizio Giammarco, Dario Giacovelli e gli ensemble da loro guidati nei concerti di apertura dei live dell’Alexanderplatz.

🎹On Stage🎶
AFTER HOURS JAZZ special guest Stefano Sabatini
Stefano Sabatini – piano
Giovanni Cretella - guitar
Danilo Albano - guitar
Roni Sakari Christian Helminen - bass
Federico Balestra - drums

AFTER HOURS JAZZ Mercoledì 19 febbraio
Inizio concerto h 20:30
Alexanderplatz Jazz Club
Via Ostia, 9

Full ticket: € 10

✨Speciale riduzione per allievi Saint Louis: presentando al locale il tesserino di iscrizione Saint Louis a.a. 2019/2020, usufruiranno del 50% di sconto. Therefore the entrance ticket is ridotto a € 5 and it's including Alexanderplatz card, utilizzabile per all the year and for all concerts organizzati dal locale.

Stefano Sabatini

Pianista versatile e raffinato e compositore ispirato, Stefano Sabatini inizia a fare le prime esperienze in campo jazzistico formando il gruppo “Kaleidon” e suonando con Tony Scott, Massimo Urbani e Maurizio Giammarco. Si trasferisce poi a Los Angeles dove frequenta, diplomandosi, un corso di Composizione e Arrangiamento presso la “Dick Grove School of Music”. Sempre a Los Angeles incide un disco a suo nome con musicisti californiani dove compare, tra gli altri, Chester Thompson ( ex dei Weather Report e di Frank Zappa).
Dopo 6 anni negli States torna a Roma e successivamente entra a far parte della prima formazione di “Lingomania” (con Maurizio Giammarco, Flavio Boltro, Furio Di Castri e Roberto Gatto). Fa parte inoltre dei gruppi di Massimo Urbani, Giovanni Tommaso e Tullio de Piscopo e suona tra gli altri con Johnny Griffin, Lee Konitz, Sal Nistico, Steve Grossman, Gary Bartz, Billie Cobham, Chet Baker (con cui partecipa alle trasmissioni RAI “ D.O.C.” e “Va Pensiero” ), Rick Margitza, Sonny Fortune, George Garzone, Ronnie Cuber, Alex Sipiagin e inoltre gli italiani Stefano Di Battista, Rosario Giuliani, Gianni Basso, Daniele Scannapieco, Dino e Franco Piana, Giovanni Amato, Stefano D’Anna e molti altri.
Ha partecipato a numerose manifestazioni nazionali e internazionali (Festival di Parigi, Festival di Norimberga, Umbria Jazz, festival di Verona, festival di Pompei, festival d’Ivrea, Atina Jazz festival, Jazz e Image a Villa Celimontana). Ha inciso 7 dischi a suo nome, tra cui “Hearth and Soul”, registrato con Luca Pirozzi al contrabbasso e Pietro Iodice alla batteria, per l’etichetta Alfa Music. Nel campo della musica Pop ha collaborato con Eduardo de Crescenzo, Sergio Caputo, Tony Esposito, Mia Martini, Edoardo Bennato, Fabio Concato, Tullio de Piscopo e Teresa De Sio.

Time

(Wednesday) 20:30 - 23:59

X