Febbraio, 2019

15Feb20:0022:00Minus OneAtrìo. feat. Pixfoil/Paolo Damiani New Band

Paolo-damiani

Dettagli evento

Seconda serata di Minus One, il Festival ideato dal Saint Louis, in partnership con il Tbilisi State Conservatoire, con il sostegno del MiBACT e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, che si svolgerà in Georgia dal 14 al 16 febbraio.

Venerdì 15 febbraio, sul palco del Stamba Hotel di Tbilisi, si esibiranno Atrìo feat. Pixfoil e la New Band di Paolo Damiani con special guest i due musicisti georgiani Lasha Sakvarelidze e Reso Kiknadze.

ATRìO. feat. PixFoil & Lasha Sakvarelidze
Gianluca Massetti – piano / Dario Giacovelli – basso / Moreno Maugliani – batteria / PixFoil – elettronica / Lasha Sakvarelidze – sax alto

Gli “Atrìo.” nascono da una profonda amicizia connessa alla musica nel rispetto di tutti gli stili.
La passione per il jazz è abbinata alla ricerca di melodie semplici e energia ritmica, con uno sguardo rivolto ai generi musicali contemporanei.
La formazione nasce nel 2013. Il suo lavoro è incentrato sulla creazione di brani originali, mediante la quale i musicisti intraprendono una ricerca di soluzioni ritmiche basate sul concetto di subordinazione e modulazione metrica. Parallelamente a questo processo, danno il loro personale tributo alla tradizione lavorando su brani provenienti dal mondo jazzistico e popular.
Propongono da subito un’intensa attività live, affiancando ai live nei Club romani partecipazioni a rassegne e Festival Nazionali ed Internazionali.
Il 2015 li vede protagonisti all’open Jazz Festival di Palermo, Festival Del Jazz a Mantova, Locus Festival a Locorotondo, Jazzit Festival a Collescipoli, Piccolo Festival Animato a Roma (in Apertura ai Radiotrio), Giornata Mondiale Del Jazz Unesco presso La Casa Del Jazz di Roma.
Tra settembre e dicembre intraprendono un mini tour Europeo toccando Helsinki, Maastricht ed Aalborg all’interno dell’iniziativa “Italian Jazz On The Road”.
Il 9 settembre si esibiscono all’Auditorium Parco Della Musica di Roma, registrando live il loro primo Album prodotto da Camilla Records con ospiti Rosario Giuliani E Javier Girotto.
Il 2016 si apre con il Concorso B-Jazz Festival tenutosi a Leuven, in Belgio. Superano la selezione entrando tra i primi 6 progetti su oltre 150 proposte da tutta Europa, classificandosi quarti con un ottimo riconoscimento da Parte di pubblico e critica.
Parallelamente alla scrittura e composizione di brani da Trio, si dedicano alle collaborazioni con artisti provenienti da ambienti musicali diversi, come Serena Brancale e Javier Girotto

PixFoil

PixFoil è l’ “Avatar” di Luca Spagnoletti nelle sue varie reincarnazioni di musica elettronica. PixFoil può manifestarsi, secondo l’ occasione, in varie formazioni o semplicemente  “ a solo” ma mantiene la sua natura sperimentativa, minimalista e glitch. Questo si integra con narrazioni visuali astratte, generate dalla commistione tra immagini di esclusiva generazione sintetica e immagini di varia origine analogica. PixFoil si propone un recupero dell’  esperienza degli autori come strumentisti e improvvisatori dal vivo, integrato dal background di sperimentatori nella composizione elettronica; Questo insieme è sottolineato da sincronismi e cromìe visive indotte dalle stesse suggestioni sonore, una reciprocità che si manifesta come un indissolubile connubio tra i diversi linguaggi.
Luca Spagnoletti (PixFoil) nasce a Milano nel 1954. Vive a Roma. Diplomato al Conservatorio di Frosinone, ha studiato flauto traverso con M. Eckstain e E. Casularo, composizione con D. Guaccero, composizione e musica elettronica con G. Nottoli. Compositore di lunga esperienza, mediata da numerosissime collaborazioni, anche nel campo delle arti visive (Fabrizio Plessi, Studio Azzurro ecc.), ha attraversato diversi generi musicali: dal jazz al rock, dall’etnomusica alla contemporanea ed elettronica di estrazione colta. Sin dalla metà degli anni ’70 la sua ricerca è rivolta anche all’analisi ed alla manipolazione del suono, ciò lo ha portato a svolgere, parallelamente a quella compositiva, un’attività specialistica di consulente, collaborando con diversi altri compositori italiani e stranieri. Insegna musica elettronica e composizione al St. Louis music college e al master di Ingegneria del suono della 2a università “Tor Vergata” in Roma, è cultore della materia “Musica elettronica” al DAMS della 2a università di Roma “Tor Vergata”. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero. Sia come compositore che ideatore di arte elettronica, ha partecipato a numerosi festival italiani e internazionali, tra questi: Ars Elettronica di Linz, Arte elettronica Camerino, Villa Medici Roma, Rumori Mediterranei, Musica Verticale, Roma Europa Festival, Dissonaze, Cutoff, Rumors ecc. anche l’immagine e la comunicazione visiva. Ultime “performance Live” internazionali Berlino, Lione, Vienna Belgrado.

PAOLO DAMIANI “NEW BAND” feat. Reso Kiknadze
Paolo Damiani – contrabbasso e musiche / Simone Alessandrini – sassofono / Daphne Nisi – voce / Francesco Fratini – tromba / Andrea Molinari – chitarra / Fabio Sasso – batteria / Reso Kiknadze – duduk

Questo nuovo progetto comprende giovani musicisti ormai molto affermati e leader di proprie formazioni, qui guidati da Paolo Damiani, compositore, violoncellista e direttore del Dipartimento jazz di S. Cecilia. Il repertorio prevede composizioni originali di Paolo Damiani, caratterizzate da un’originale vena melodica che affonda le proprie radici nella musica etnica del Mezzogiorno e nell’Opera italiana.
Nei brani, pur fortemente strutturati, le linee del contrappunto tendono a generare spazi sonori aperti e flessibili in cui il respiro e il gesto improvviso danzano liberamente e con gioia. La cantabilità delle composizioni non rinuncia mai alla ricerca, intesa soprattutto come ascolto curioso, invenzione, stupore, ironica erranza, piacere, godimento.
Il progetto “New Band” è rappresentativo dei grandi collettivi di allievi diplomati e diplomandi che il Maestro Damiani coinvolge nei proprio progetti, producendo con loro musica e portandoli in tour come nel caso dell’ Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti. Come per l’Orchestra, il Saint Louis supporta e incentiva questo tipo di progetti, trovando che siano fortemente formativi per gli allievi poiché gli fornisce la possibilità di interfacciarsi con grandi Maestri in situazioni altamente professionali. Proprio per questa ragione nel 2016 il Saint Louis Management tramite la sua etichetta Camilla Records ha pubblicato: “Ma che ci fanno le foglie negli armadi” che vedeva il Maestro Damiani accompagnato dall’ Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti.

dalla parte di chi crea

Tempo

(Venerdì) 20:00 - 22:00

Luogo

14 M. Kostava St. Tbilisi 0108, Georgia

Organizzatore

Marzia Bagli | Saint Louis College of Musicmarzia@slmc.it

#PLAYINGISNOTAGAME

Il Saint Louis è la prima e unica Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale in Italia autorizzata dal Ministero dell’Istruzione,Università e Ricerca al rilascio di diplomi accademici di I e II livello, equivalenti a laurea magistrale specialistica.

Miur pre-iscrizioni

CORPODOCENTI

COLLEGIO DOCENTI

Biografie e informazioni su tutto il corpo docente

CONSIGLIO ACCADEMICO

Elenco e contatti dei coordinatori responsabili di dipartimento

ARTISTI IN VISITA

Master classes, lezioni concerto, docenti e artisti in visita

AREA RISERVATA DOCENTI

Sezione riservata per i docenti Saint Louis

AREA-ALLIEVI

AREA RISERVATA

Informazioni sulla didattica e sulla posizione amministrativa

PRENOTAZIONE AULE

Controlla la disponibilità ed invia una richiesta di prenotazione

CALENDARIO LEZIONI

Consulta il calendario e i turni delle lezione

VIDEO LEZIONI

Lezioni in video conferenza su Skype e Zoom

PRODUZIONE E RICERCA

AGENZIA ARTISTICA

Tutte le produzioni Saint Louis

DOTTORATI DI RICERCA

Pubblicazioni e Ricerca

FORMAZIONI RESIDENTI

Orchestre, Formazioni Corali e Gruppi Residenti

EDITORIA

Saint Louis DOC

COLLANEDISCOGRAFICHE

World Music / Nu Jazz  

Band emergenti

Jazz Collection

Pop Rock

FORMAT LIVE

RASSEGNE E CONTEST

FESTIVAL NAZIONALI

FESTIVAL INTERNAZIONALI

STUDENTIESTERI

STUDIARE AL SAINT LOUIS

Procedure di iscrizione e informazioni utili per Studenti Internazionali

ERASMUSINCOMING

IN ENTRATA

Per studenti e docenti in entrata al Saint Louis College of Music

ERASMUSOUTGOING

IN USCITA

Per studenti, tirocinanti e docenti in uscita dal Saint Louis, in Europa e Oltre l’Europa

MAILFORM

X