“Quadrivium” Masterclass Alberto Giraldi

29Feb19:3021:30“Quadrivium” Masterclass Alberto GiraldiRoma | Via Urbana, Via Urbana 49/A

Quadrivium Masterclass Alberto Giraldi

Dettagli evento

“Quadrivium” Masterclass con Alberto Giraldi il 29 febbraio al Saint Louis. Una masterclass in esclusiva per il Saint Louis con il quartetto formato da Alberto Giraldi (pianista e compositore), Marco Siniscalco al basso, Filiberto Palermini al sax e Pier Paolo Ferroni alla batteria.

Quadrivium Masterclass
Giovedì 29 febbraio 2024
h 19:30 – 21:30
Saint Louis via urbana, 49/a

Ingresso su prenotazione, fino a esaurimento posti disponibili, scrivendo a francesca@slmc.it

Quote di partecipazione: gratuito per gli allievi Saint Louis; € 20 per esterni

Crediti formativi per i corsi accademici: 1/2 CFA

Quadrivium 60 è un luogo immaginario in cui jazz, fusion e tradizione europea si mescolano e ricreano, reinventano tutte le strade percorse, le esperienze fatte, tutta la Musica suonata, ascoltata, digerita, amata, sino a convergere in una visione unitaria, un punto di ripartenza dotato di sguardo nuovo, chiaro, trasparente, simbolo di spazi aperti.

Quadrivium 60 è mistura di stili e di linguaggi, ma anche di uomini, di artisti, perché in Musica l’inedito confronto comporta riletture, intuizioni che magari del tutto nuove non sono, ma offrono sempre un punto di vista ulteriore, mai così scontato o prevedibile e che suggerisce spesso strade diverse e solo parzialmente esplorate.

Insieme ad Alberto Giraldi (pianista e compositore), tre musicisti eccellenti: Filiberto Palermini (alto e soprano sax) e Pier Paolo Ferroni (batteria), fini artisti che ben conoscono le invenzioni e le intenzioni dell’autore e ne sanno dare lettura puntuale, ma al contempo fantasiosa e personale; Marco Siniscalco (basso elettrico), musicista superbo e navigato, che aggiunge al progetto i suoi tratti unici ed inequivocabili, distintivi, propri di una visione moderna e progressiva.

La Musica di Quadrivium 60 è insieme obiettivo e punto di ripartenza. Essere radicati nelle proprie idee, ma estremamente flessibili nei percorsi della scrittura è per un compositore il modo migliore per non fermarsi mai ed essere sempre nella condizione di un cercatore. Così, sintesi e rinnovamento, per cercare e cercare ancora nei meandri di un universo sonoro in continuo divenire, che può ancora tanto raccontare, oltre i confini di stili ed appartenenze.

Tempo

(Giovedì) 19:30 - 21:30(GMT+00:00)

Luogo

Roma | Via Urbana

Via Urbana 49/A