I LOVE PIZZA

diretta da Serena Brancale

Progetto originale di Serena Brancale che punta alla creazione di un’orchestra totalmente elettronica. Ritmica suonata solo da tastieristi/synth, programmatori e batteristi elettronici!
Un’orchestra che non si fonda sulla potenza vocale o su virtuosismi tecnici e strumentali, bensì sull’inventiva dei musicisti nel creare suoni innovativi fuori dal comune grazie a Loop station, tastiere, Pad, effetti e laptop per la ritmica e il vocoder per i cantanti.

Il Saint Louis metterà a disposizione per le prove dell’orchestra parte della strumentazione elettronica necessaria al fine della realizzazione del progetto, ma è necessario che chi si candidi a ILoVePiZzA, dai musicisti ai cantanti, possieda la propria strumentazione così da poter lavorare in autonomia anche fuori, oltre le prove.

Capitano di bordo sarà Serena Brancale che ci presenta il suo nuovo progetto:
“Addio a bassisti, chitarristi, fiati, ottoni, legni, direttori d’orchestra e qualsivoglia; saremo una gruppo di pazzi che sperimenteranno lo sperimentabile, che creeranno dal nulla, che mischieranno tutto, che impareranno l’uno dall’altro e che insieme disegneranno la propria identità”.

Organico:
10 voci 2 batterie elettroniche – 2 tastieristi/synth con effettistica -1 programmatore
Audizione:
L’audizione si svolgerà con performance dei candidati che mostreranno le loro competenze nel panorama e background elettronico, ed il loro approccio e utilizzo di tutta la strumentazione che questo genere richiede (synth/tastiere, laptop, pad, effetti, electronic drum, vocoder, etc.)

I brani da portare all’audizione sono:
 Retrograde di James Blake
Danger di Erykah Badu
Thinkin ‘Bout You di Robert Glasper Experiment.

X