Erasmus Docenti outgoing – DOCENTI IN USCITA

Erasmus Docenti outgoing, grazie al programma Erasmus+ i docenti del Saint Louis possono svolgere dei periodi di mobilità presso un Istituto, un Ente o una azienda estera. In questa pagina troverete tutte le informazioni relative a mobilità per docenti di contesto Europeo.

Le due possibili forme di mobilità Europea disponibili per i docenti Saint Louis sono:

  • mobilità per DOCENZA:

mobilità della durata minima di 2 giorni (di norma da 3 a 5 giorni di permanenza + 2 giorni di viaggio), destinata esclusivamente al corpo docente del Saint Louis, che consiste nello svolgimento di attività didattiche (corsi, workshops, seminari) presso uno degli Istituti Europei partner del Saint Louis o presso un qualsiasi Istituto Europeo aderente al programma Erasmus+. La proposta di mobilità può essere sottoposta all’Istituto ricevente tramite Ufficio Internazionale, o individualmente dal docente stesso. In quest’ultimo caso il docente potrà contattare personalmente l’Istituto in questione e, ricevuta una lettera ufficiale d’invito, sottoporre la possibile mobilità all’Ufficio Internazionale che ne perfezionerà i termini.

  • mobilità per FORMAZIONE:

stessa durata delle mobilità per docenza, è destinata sia al corpo docente che allo staff amministrativo del Saint Louis; consente di scegliere un percorso formativo attraverso attività mirate al trasferimento di competenze, all’acquisizione di capacità pratiche (ad es. Corsi intensivi di aggiornamento professionale o linguistico) e all’apprendimento di buone prassi da parte dei beneficiari (ad es. job shadowing delle attività didattiche svolte da colleghi in Istituti Esteri); può essere svolta presso un Istituto di Alta Formazione Musicale Europeo, titolare di Carta Universitaria Erasmus+, e/o presso imprese (ad es. presso Cori od Orchestre costituite come Enti, o anche presso altri Istituti europei al di fuori della rete Erasmus) presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma.

Tutti i progetti presentati all’Ufficio Internazionale entro i termini previsti annualmente, verranno valutati dalla Direzione Didattica e inseriti in una graduatoria di merito. I progetti ritenuti idonei verranno proposti agli Istituti esteri e le mobilità verranno accordate e realizzate fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Per l’A.A. 2021/2022 i Bandi per la Mobilità dei Docenti per Attività Didattiche e di Formazione sono CHIUSI

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 23 luglio 2021

Maggiori informazioni sulle modalità delle varie forme di mobilità Erasmus+ per docenti, come ad esempio gli importi e le modalità di erogazione  dei Fondi a sostegno delle mobilità stesse, sono disponibili all’interno dei Bandi di Partecipazione.

Estratto del concerto “Italian 60’s in blues” realizzato ad Helsinki, presso l’Istituto di Alta Formazione Metropolia, nel contesto di una mobilità Erasmus+ dei docenti Andrea Rosatelli (basso) e Daniele Chiantese (batteria), insieme allo studente di biennio Pietro Venza (chitarra) e al docente locale Jarmo Hynninen (chitarra)

Intervento della docente di canto jazz Cristina Zavalloni alla Piattaforma internazionale “Pop and Jazz Platform” del 2020, dal titolo “Can art be taught?

X