“18 anni di Jammin’, maturità artistica dischiusasi fra reciproche interazioni, notti trasfigurate come quadri di un’esposizione, illustrazioni sonore, spunti impressionistici.
Le Muse sono figlie della memoria Mnemosine, della quale si alimentano senza rimanerne mai nostalgiche prede, scevre di alcun timore reverenziale, puro divenire.
Perché il Jazz, dov’è il Pop, cos’è il Nu-Soul, per chi l’Hip Hop? Nessun artista dovrebbe mai rimanere incatenato a una sola sterile categoria di genere, atta solo a identificare gli scaffali, pena l’oblio o, peggio, l’indifferenza”.

Stefano Mastruzzi, Direttore artistico Jammin’

Jammin’ è la rassegna promossa dal Saint Louis College of Music, dedicata ad artisti emergenti e alla scoperta di nuovi talenti in ogni ambito musicale. Giunto alla sua XVIII edizione, il Festival, con la direzione artistica di Stefano Mastruzzi e Francesca Gregori, nel corso degli ultimi 18 anni ha promosso la sperimentazione a livello internazionale e i migliori artisti emergenti italiani, dando spazio alla più variegata offerta musicale di multiversi sonori.

Special Guest di Jammin’2020: Saturnino, Gianluca Petrella, Michele Papadia, Serena Brancale, Federico Malaman, Maurizio Giammarco, Fabrizio Sferra, Pierpaolo Principato, Luca Bulgarelli, Daniele Pomo, Dario Giacovelli, Luca Proietti.

Le 12 serate di Jammin’ 2020, dal 2 al 20 settembre, saranno ospitate in diverse location all’aperto.
Tutti i concerti hanno inizio alle h 21:00. Ecco il programma:

I CONCERTI ALLA CASA DEL JAZZ
Viale di Porta Ardeatina, 55

13 settembre – SAINT LOUIS D.O.C. Special Guest Michele Papadia & Serena Brancale
Ensemble formato da giovani talentuosi musicisti, allievi del biennio di specializzazione di II livello in Popular Music del Saint Louis College of Music, con special guest il tastierista Michele Papadia e l’eclettica voce di Serena Brancale

14 settembre – “Guido Della Gatta Quartet” – Special Guest Gianluca Petrella
Il Guido Della Gatta Quartet è una formazione nata nel 2019 e composta da Guido della Gatta alla chitarra, Michele Santoleri alla batteria, Aldo Capasso al basso e Gianluca Massetti al pianoforte. La passione per la scrittura ha sempre giocato un ruolo fondamentale nel percorso di ricerca musicale e personale. Le influenze delle composizioni sono da ricercare in un tipo di jazz che miscela la tradizione con stili e sonorità più moderne, il background funk-blues con quello più tradizionale e le inevitabili sonorità di radice partenopea creano un mondo sonoro e compositivo variegato. Molti sono gli artisti di ispirazione da Jonh Scofield a Julian Lage, da Bill Frisell a Lionel Loueke e Nir Felder,

15 settembre – SAINT LOUIS D.O.C. Special Guest Saturnino
Uno straordinario ensemble formato dal celebre bassista Saturnino e i talentuosi giovani musicisti, allievi del Biennio di specializzazione di II livello in Popular music del Saint Louis College of Music.

16 settembre – Fabrizio Cucco “For a Brief Moment” feat. Pierpaolo Principato, Maurizio Giammarco, Fabrizio Sferra
“For a Brief Moment” (Camilla Records, 2020, presentazione del primo lavoro discografico di Fabrizio Cucco, realizzato con Maurizio Giammarco al sax, Pierpaolo Principato al piano e Roberto Gatto alla batteria. In occasione del live, il bassista e compositore Fabrizio Cucco sarà accompagnato alla batteria da Fabrizio Sferra.

I CONCERTI AL MONK CLUB
Via Giuseppe Mirri, 35

18 settembre – “Roundabouts” Resident Prog Band feat. Daniele Pomo
La Resident Prog Band “Roundabouts” nasce nel 2018 con l’intento di raccogliere le più importanti pagine del “Rock Progressivo”, da sempre stile di riferimento per ogni avanguardia e sperimentazione musicale e concettuale. Un “Book of Prog” che colleziona gli autori più rappresentativi del verbo “Progressive”: dai classici Britannici Genesis, Yes e King Crimson ai canadesi Rush, pionieri del Metal Prog, dai contemporanei e Neo-Prog Porcupine Tree fino agli italiani antologici Banco del Mutuo Soccorso. A coordinare il progetto Daniele Pomo, batterista, compositore e cantante delle Ranestrane, band di riferimento del Progressive Italiano contemporaneo, con la quale ha realizzato otto album e collezionato collaborazioni internazionali e tour in Europa e Giappone. Ma tra le fila dei “Roundabouts” troviamo soprattutto la “Meglio Gioventù Progressiva” del Saint Louis College of Music a dimostrazione che l’utopia visionaria del Prog è vivida e presente anche ai giorni nostri e nelle nuove generazioni.

19 settembre – “Treetops”
Nel solido e ramificato albero della musica contemporanea, i Treetops si fanno interpreti di una ricerca strumentale moderna che accoglie il funk, il jazz, il rock, la musica scritta e l’improvvisazione. Con le radici ben piantate nel rispetto della tradizione, cercano sempre di mettersi in discussione, trovando una loro direzione originale.

20 settembre – “Synth Louis Ensemble” diretto da Luca Proietti
Synth Louis Ensemble nasce come tributo alla musica elettronica, ai sintetizzatori e più in generale agli strumenti musicali elettronici in tutte le loro forme.
Il repertorio spazia da brani classici rivisitati in veste elettronica, in una sorta di omaggio a Wendy Carlos e il suo “Switched On Bach” – l’album che fece apprezzare a molti il sintetizzatore come strumento musicale a tutti gli effetti – fino ad arrivare a composizioni originali vicine alle tendenze più attuali, passando per brani di stampo pop, anch’essi rivisitati in forma elettronica.
Coordinatore del progetto Synth Louis è Luca Proietti: “Uno degli scopi principali di questo ensemble è quello di mettere in evidenza la parte suonata, spesso poco presente in molte esecuzioni di musica elettronica”

ALTRI EVENTI

TBA – “Pandeiros” feat. Luca Bulgarelli
Pandeiros è il nome del gruppo di musica d’insieme del Saint Louis College of Music diretto e coordinato dal contrabbassista Luca Bulgarelli e formato da Claudia Tagliacozzo al pianoforte, Raul Balardin alla chitarra, Lorenzo Lustri alla batteria, Camilla Croci e Domino Spada alle voci.
La musica latina e la musica jazz sono gli ingredienti principali del gruppo che rivisita brani del passato e del presente di grandi compositori come A.C.Jobim, Pat Metheny ed altri.

TBA – “Porta Portese” diretto da Dario Giacovelli
“Porta Portese” nasce tra le mura del Saint Louis, durante gli orari di un laboratorio di musica inedita curato dal M° Dario Giacovelli.
La sintonia tra i componenti e il docente, la voglia di creare un prodotto musicale italiano originale e la spinta motivazionale e artistica ha fatto in modo che si passasse da un laboratorio di musica d’insieme ad un vero e proprio collettivo che ha come obiettivo la pubblicazione di un primo Ep di brani inediti.
La sperimentazione nella scrittura e nell’arrangiamento, come anche la produzione dei brani, esalta la peculiarità del progetto che viene alla luce accomunando esperienze diverse, volte alla costruzione di un unico suono che sia espressione di tutti i membri singoli, raggiungendo una sua cifra originale e distinta.

TBA – Finale selezioni per la Borsa di Studio “Giorgia Mileto”
Serata finale che decreterà i vincitori della Borsa di Studio “Giorgia Mileto”. I candidati finalisti si contenderanno con un’esibizione live le 3 borse di studio integrali che consentiranno ad allievi meritevoli di frequentare i corsi accademici di I e II livello del Saint Louis. I fondi sono stati raccolti attraverso le donazioni di amici, musicisti e familiari di Giorgia e dal Saint Louis stesso che ne ha raddoppiato l’importo per ampliare l’opportunità a un maggior numero di allievi meritevoli.

TBA – “Sacchini”
Il progetto solista di Francesco Sacchini nasce dopo anni trascorsi in varie formazioni e collaborazioni artistiche con modalità diverse di scrittura e molteplici esperienze live.
Un ruolo centrale viene ricoperto da Margherita Flore e Corrado Filiputti che si occupano degli arrangiamenti e della produzione, scrivendo insieme a Francesco Sacchini gran parte dei brani.
La varietà del repertorio evidenzia la pluralità di influenze confluenti in questo progetto che rappresenta un ricettacolo di quanto vissuto dall’artista sinora, lasciando spazio alla curiosità e alla sperimentazione.

TBA – SAINT LOUIS D.O.C. Special Guest Federico Malaman
Un inedito quintetto formato dal celebre bassista Federico Malaman e quattro talentuosi giovani musicisti, allievi del Biennio di specializzazione Saint Louis in Jazz & Popular music.

*Info & Biglietti*
Casa del Jazz, Viale di Porta Ardeatina, 55 – Biglietto intero €10, ridotto € 5 per allievi Saint Louis
Monk Club, Via Giuseppe Mirri 35 – Ingresso al concerto €5

#PLAYINGISNOTAGAME

Il Saint Louis è la prima e unica Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale in Italia autorizzata dal Ministero dell’Istruzione,Università e Ricerca al rilascio di diplomi accademici di I e II livello, equivalenti a laurea magistrale specialistica.

Miur pre-iscrizioni

CORPODOCENTI

COLLEGIO DOCENTI

Biografie e informazioni su tutto il corpo docente

CONSIGLIO ACCADEMICO

Elenco e contatti dei coordinatori responsabili di dipartimento

ARTISTI IN VISITA

Master classes, lezioni concerto, docenti e artisti in visita

AREA RISERVATA DOCENTI

Sezione riservata per i docenti Saint Louis

AREA-ALLIEVI

AREA RISERVATA

Informazioni sulla didattica e sulla posizione amministrativa

PRENOTAZIONE AULE

Controlla la disponibilità ed invia una richiesta di prenotazione

CALENDARIO LEZIONI

Consulta il calendario e i turni delle lezione

VIDEO LEZIONI

Lezioni in video conferenza su Skype e Zoom

PRODUZIONE E RICERCA

AGENZIA ARTISTICA

Tutte le produzioni Saint Louis

DOTTORATI DI RICERCA

Pubblicazioni e Ricerca

FORMAZIONI RESIDENTI

Orchestre, Formazioni Corali e Gruppi Residenti

EDITORIA

Saint Louis DOC

COLLANEDISCOGRAFICHE

Jazz Collection

World Music / Nu Jazz  

Pop Rock

Band emergenti

FESTIVAL NAZIONALI

FESTIVAL INTERNAZIONALI

STUDENTIESTERI

STUDIARE AL SAINT LOUIS

Procedure di iscrizione e informazioni utili per Studenti Internazionali

ERASMUSINCOMING

IN ENTRATA

Per studenti e docenti in entrata al Saint Louis College of Music

ERASMUSOUTGOING

IN USCITA

Per studenti, tirocinanti e docenti in uscita dal Saint Louis, in Europa e Oltre l’Europa

MAILFORM

10 + 2 =

FORMAT LIVE

RASSEGNE E CONTEST

Allievi Area
X