Philip Gould

Philip Gould Masterclass: una intera giornata full-immersion al Saint Louis dedicata al songwriting con il fondatore dei Level 42.

Sabato 15 aprile, dalle 10:00 alle 18:00, un seminario intensivo dedicato al songwriting, aperto a tutti, musicisti, cantanti e songwriters, con Philip Gould, batterista, cantautore e cantante britannico dell’Isola di Wight, fondatore con Mark King dei Level 42, nonché autore di testi e musiche dei brani più celebri della band.

Philip Gould Masterclass
Sabato 15 aprile 2023
h 10:00-14:00 e 15:00 – 18:00
Saint Louis, via urbana 49/a

Crediti formativi per i corsi accademici 0,5 CFA

Masterclass a numero chiuso, aperta agli allievi di songwriting e a tutti gli strumenti, su prenotazione

Per iscriversi, scrivere a francesca@slmc.it

Quote di partecipazione: € 20 allievi Saint Louis; € 40 esterno

Philip Gould è un batterista, cantautore e cantante britannico dell’Isola di Wight, nel sud dell’Inghilterra. Ha fondato la band Level 42 con Mark King. Nato a Hong Kong, ha studiato percussioni alla Royal Academy of Music di Londra, dove conosce il tastierista Mike Lindup.

La prima incursione di Gould nelle classifiche è arrivata con il gruppo pop “M”, suonando la batteria sul loro singolo “Pop Muzik”, un numero uno nelle top chart degli Stati Uniti. Successivamente appare nella trasmissione Top Of The Pops insieme ai “Roxy Music” per la loro performance di More Than This e anche nel video promozionale per questa canzone.

Insieme a Mike Lindup, Mark King e il fratello chitarrista Boon, forma il gruppo funky-jazz-rock-pop Level 42 e insieme a loro incide diversi album, uno migliore dell’altro, arrivando a rendere i Level 42 una delle band più amate in Europa e negli USA. In 7 anni insieme Phil compone molte canzoni della band, scrivendo spesso anche i testi. I loro album più venduti sono True Colors, il bellissimo live A Physical Presence, World Machine, che li lancia al top delle classifiche con le top hits Something About You, Leaving Me Now e I Sleep On my heart, poi Running In The Family del 1986 che contiene Lessons In Love, Running In The Family e altre hits.
Alla fine del 1987 i fratelli Gould lasciano i Level 42, per motivi di totale insoddisfazione per il loro nuovo sound pop della band.
Phil tornerà brevemente con i suoi vecchi compagni Mark e Mike per l’album Forever Now, nel quale suona pochi fraseggi e incide una quantità notevole di drum loops da inserire nei brani.
Da quel momento Phil Gould diviene un rispettato musicista di jam sessions e turnista di lusso.
Nel 2007, Gould ha contribuito all’album di debutto della cantante italiana Diana Winter, come batterista e come co-autore e produttore dei brani Rain e Dream Alone.
Nel 2009, pubblica il suo primo album da solista Watertight sull’etichetta Bongo Saloon, con i contributi di Mike Lindup, Wally Badarou e Berenice Scott.
Segue l’album Terraforming sotto il nome del gruppo Gould, Brown and Black.
Nel 2021 pubblica il suo ultimo album solo, Beautiful Wounds, dedicato alla memoria di suo fratello Boon, scomparso pochi anni prima.

Altri eventi
Dado Moroni Masterclass
Lage Lund & Saint Louis DOC
Masterclass di Osvaldo Lo Iacono
Master Class Richard De Rosa