Casa-del-Jazz

 

La musica torna dal vivo con i primi due appuntamenti di una lunga estate di concerti. Si comincia l’11 giugno e il 16 giugno con la All Night Combo e la Soul Train R-Evolution – Special Guest Michele Papadia sul palco della Casa del Jazz.

Venerdì 11 giugno ore. 21:00
All Night Combo

“All Night Combo”, torna l’appuntamento annuale durante il quale si esibiranno le orchestre firmate Saint Louis, dirette da Antonio Solimene.

Sul palco della Casa del Jazz due formazioni orchestrali:

Little Combo_ formazione giovane, leggera, dinamica e in stile con la mission di promozione dei nuovi talenti

Silvia Olivier – piano
Veronica Dito – voce
Giuseppe Scrima – tromba
Leonardo Piga – tromba
Ciro Serrapica – sax
Niccolò Mei – chitarra
Francesco Meacci – chitarra
Emanuele Macculi – basso
Alberto Maria colletta – batteria

Medium Combo_ tutta l’energia di una Big Band… in formato tascabile!

Claudia Tagliacozzo – piano
Alessio Nardone – tastiere
Sara Sbaragli – voce
Marco Murrone – voce
Giuseppe Scrima – tromba
Leonardo Piga – tromba
Daniel Ventura – sax
Lorenzo Corai – chitarre
Alessandro Recanati – chitarre
Paolo Evangelisti – basso
Sergio Mazzini – batteria

Brani del repertorio pop americano con arrangiamenti appositamente creati dagli allievi del Corso accademico di II Livello in Composizione e Arrangiamento Jazz del Saint Louis: Valentina Ramunno, Marco Bonelli, Pier Sante Falconi, Andrea Ceccarelli.

Mercoledì 16 giugno 2021 ore 21.00
Dreaming Soul & Soul Train R-Evolution
Special Guest Michele Papadia

Serata dedicata al Soul e alla Black Music con protagonisti due ensemble guidati da Michele Papadia, special guest del concerto alla Casa del Jazz

Dreaming Soul”

Ensemble guidato dal tastierista e hammondista Michele Papadia che propone un repertorio dalle spiccate sonorità R&B: da Erikah Badu a Rachelle Ferrelle, da D’Angelo a Ledisi, da Hiatus Kaiyote e Frank McComb. Particolarità del gruppo è l’uso di synth e live electronics dal vivo per ricreare sul palco le atmosfere del Soul contemporaneo ed esprimere al massimo potenziale tutta l’energia esplosiva della black music.

Michele Papadia, direzione e pianoforte

Camilla Villani – voce
Noelle Quintili – voce
Diego Di Ruscio – chitarra
Emanuele Eleuteri – basso
Alessandro Anselmi – batteria

“Soul Train R-Evolution”

Dall’idea di Soul Train, famoso programma musicale americano nato nel ’71, nasce un’orchestra/ensemble di circa 20 elementi il cui repertorio è incentrato sulla Black Music nella sua accezione più lata, e dove le parole d’ordine sono Groove e Feeling!
Nelle varie performance live dell’ensemble sono spesso coinvolti ospiti internazionali e artisti italiani rappresentativi e di spicco di questo affascinante mondo musicale.

Michele Papadia, direzione e pianoforte

Rachele Billotti, Francesca Pugliese, Valentina Michelino, Angela Radoccia, Andrea Stocchino, Domenico Faramondi VOCI
Gioele Pizzuti – organo
Luca Bellanova – chitarra
Alessio Lima – basso
Simone Lanzillotti – batteria
Vincenzo Lato – percussioni

Casa del Jazz
viale di Porta ardeatina, 55

Ingresso € 10; ridotto € 5 per allievi Saint Louis

ore. 21:00

X