Electronic Dance Music Production

Workshop a cura di Michele Di Lazzaro: la produzione dalla A alla Z di 3 tracce di genere e.d.m., ovvero “Electronic Dance Music”, inteso in tutte le sue sfumature più varie ed attuali.

L’allievo sarà seguito passo passo dall’insegnante con spiegazioni e consigli sull’utilizzo creativo dei più diffusi virtual synth e plugin, con particolare attenzione alle rifiniture stilistiche, alle tecniche di sintesi, di arrangiamento e di mix da utilizzare: giocherà ovviamente un ruolo fondamentale l’originalità, oltre che il lavoro svolto da ciascuno e presentato, analizzato e rivisto di volta in volta durante la lezione successiva.

Attraverso l’analisi tecnica preliminare di alcune tra le tracce più rappresentative del genere degli ultimi 15/20 anni, si studierà l’evoluzione dello stile, dei suoni e dell’approccio creativo e quali requisiti artistici e tecnici dovranno avere i 3 brani realizzati, per poter essere considerati attualmente al pari livello (o quasi) dei migliori producers mondiali, tali da essere potenzialmente pubblicabili sulle migliori label di genere.

Per uno dei tre progetti verrà data la possibilità di scegliere il genere specifico che meglio rappresenta il singolo studente, per stimolarne maggiormente il processo creativo. Per lo studente che avrà realizzato il brano migliore, in termini di originalità, creatività, innovazione, raffinatezza tecnica e accorgimenti utilizzati, è prevista la collaborazione insieme all’insegnante per la produzione di una nuova traccia originale.

15 incontri settimanali, a partire dal 1 dicembre 2017: venerdì h 10:00-12:00, via urbana, 49/a.

Quota di partecipazione: € 240
Crediti formativi per i corsi accademici: 6 CFA

X