Gabriele Mainetti vince ai David Di Donatello

Il compositore Gabriele Mainetti, ex allievo Saint Louis, vince il David di Donatello come miglior regista esordiente per “Lo chiamavano Jeeg Robot“, di cui è autore anche della colonna sonora insieme a Michele Braga.

L’opera prima del regista romano, diventata già un film cult per il pubblico, ha convinto anche la critica, che lo ha premiato con 7 David di Donatello: i premi sono andati agli interpreti (Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli e Antonia Truppo), per il miglior regista esordiente Gabriele Mainetti, miglior produzione (sempre Gabriele Mainetti) e miglior montaggio.

X