Massimo Bonelli presenta Il Musicista nell’era digitale

Il Musicista nell’era digitale. Massimo Bonelli, direttore artistico e organizzatore generale del Concerto del Primo Maggio di Roma, nonché produttore, editore e consulente musicale, entra a far parte del corpo docente Saint Louis, proponendo un corso di approfondimento sulle dinamiche che un musicista deve saper affrontare ai tempi della digitalizzazione del mondo musicale e più in generale del lavoro.

Il Musicista nell’era digitale è un modulo di 24 ore suddivise in 12 incontri, in partenza da marzo 2022. Crediti formativi per i corsi accademici: 3 CFA

Per partecipare o per ulteriori informazioni scrivi a alessio@slmc.it

Obiettivi e programma del corso

Con il recente e ormai definitivo passaggio dell’industria musicale dal modello analogico a quello digitale, oggi appare sempre più complicato farsi notare e trovare la chiave per affermare un nuovo progetto artistico.
La rivoluzione digitale ha completamente modificato le regole del gioco e, molto spesso, artisti e professionisti non hanno ancora pienamente compreso e metabolizzato le nuove dinamiche operative del settore mentre continuano ad inseguire modelli strategici non più adatti ad affrontare nel modo migliore la difficile sfida che si pone davanti a chiunque voglia provare a costruire una carriera musicale di successo nell’era digitale.
Partendo dal nuovo scenario, dalle cause e dagli effetti teorici e pratici della rivoluzione digitale sull’industria musicale attuale, Bonelli offre un metodo di lavoro innovativo e per certi versi rivoluzionario che fa leva anche su concetti chiave del marketing applicati alla musica.
Una raccolta di strategie e suggerimenti dedicata ad aspiranti artisti in viaggio verso il successo, adatta ai giovani emergenti e anche a musicisti più maturi che vogliono rimodulare la propria carriera per stare al passo coi tempi.

Chi è Massimo Bonelli?

Dal 2015 Massimo Bonelli è il direttore artistico e l’organizzatore generale del Concerto del Primo Maggio di Roma.
Appassionato di marketing e comunicazione digitale, è l’amministratore di IDM – Italy Digital Music (collettore di servizi per artisti e distributore digitale) e il co-fondatore di Yeyè (progetto sperimentale per il marketing e la comunicazione digitale in ambito musicale).

Fin dalla metà degli anni ’90 è anche un musicista oltre che produttore artistico ed esecutivo per numerosi progetti discografici. E’ l’ideatore e il produttore del format Tv Magazzini Musicali andato in onda su Rai 2, Rai 4 e Rai Radio 2 nel 2021. Ha ideato e coordina Casa SIAE, la struttura prodotta da SIAE – in collaborazione con iCompany e Rai Pubblicità – che viene installata annualmente, a pochi metri dal Teatro Ariston, durante il Festival di Sanremo.

E’ l’attuale organizzatore del Premio Fabrizio De André patrocinato dalla Fondazione De André e Dori Ghezzi, con la direzione artistica di Luisa Melis. Nell’estate 2021 gli viene attribuito l’incarico di Consigliere di gestione della Fondazione Italia Music Lab che si occupa del supporto e la diffusione delle nuove forme e tendenze musicali sul territorio nazionale.

Nel 2020 ha realizzato la produzione Tv del Premio Tenco (in onda su Rai 3) e ha curato la produzione esecutiva de “La Notte della Taranta” (progetto Tv per Rai 2) oltre che la direzione artistica di Let’s Play, il programma di Rai Radio 2 e Rai Play che ha riaperto (post lockdown) le attività live nella storica sede Rai di via Asiago a Roma.

Nel luglio 2020 ha coordinato la parte musicale di DIOR Cruise 2021, la sfilata evento di presentazione mondiale della nuova collezione tenutasi a Lecce, in piazza Duomo, con la direzione musicale del M° Paolo Buonvino. Nel 2019 si è occupato della produzione esecutiva del progetto discografico “Faber Nostrum”, l’album tributo dell’indie italiano a Fabrizio De André, prodotto da Sony Music in occasione del ventennale dalla scomparsa del cantautore. A fine 2019 ha poi avviato un rapporto di consulenza con Sony Music Italia per la gestione artistica dell’etichetta Numero Uno. Ha collaborato inoltre con il Club Tenco (evento “50 anni senza Luigi Tenco”), la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo (Area Sanremo edizioni 2016 e 2017 ed Eventi collaterali al Festival edizioni 2017 e 2018) e con il Comune di Sanremo per il quale ha prodotto gli eventi “Oltre le Luci – Omaggio a Pepi Morgia” (2016) e “Un Palco per Amatrice” (2017). Il 19 febbraio 2020, ROI EDIZIONI ha pubblicato “La musica attuale – Come costruire la tua carriera musicale nell’era digitale”, il suo primo libro.

X