trovaroma

SUL PALCO DAMIANI E MIRABASSI

Paolo DamianiCostruire un percorso innovativo di perfezionamento musicale in ambito jazzistico finalizzato all’inserimento di giovani musicisti nel circuito lavorativo nazionale e internazionale utilizzando anche l’esperienza di grandi esponenti del nostro jazz come Paolo Damiani, Gabriele Mirabassi, Cristina Zavalloni.
Questo è l’intento di “European Jazz’s Cool” la Residenza Artistica in programma alla Casa del Jazz dal 22 al 31 ottobre a cura del Saint Louis College of Music. L’obiettivo è quello di realizzare un percorso di coesione artistica attraverso il linguaggio universale del jazz e portare alla costituzione di nuove formazioni musicali di giovani talenti con artisti di fama internazionale in veste di special guest.
In questa edizione si formeranno sei European Jazz Ensemble che, dopo questa esperienza, si esibiranno in festival italiani e nelle cinque nazioni che partecipano al progetto.
Nella serata del 22 l’European Jazz Ensemble vedrà alla sua guida il compositore e contrabbassista Paolo Damiani. Il 23 a dirigere l’ ensemble sarà invece Ramberto Ciammarughi, pianista e compositore, con alle spalle importanti collaborazioni con Steve Grossman, Billy Cobham. Domenica 24, dopo l’incontro (ore 11) con il musicologo Marcello Piras nel ciclo Ot-to bugie sul jazz, alle 21 sarà il principe del clarinetto Gabriele Mirabassi a guidare l’European Jazz Ensemble.

F.L.

X