STORYTELLER DIARIES

diretta da Giovanni Candia

Aspetto cruciale di un progetto di questo tipo è la capacità di non perdere il contatto con l’audience, mediante lo studio di soluzioni che risultino fruibili anche in un contesto di ascolto non specializzato, evitando il pericolo di autoreferenzialità, sempre latente in progetti sperimentali o d’avanguardia. Tale pericolo può essere evitato attraverso la ricerca di un sapiente equilibrio tra lo sviluppo della forma musicale; la presenza di momenti di improvvisazione strutturata e la ricerca di sonorità evocative e simboliche, attraverso le quali si da all’ascoltatore la chiave di accesso ad un mondo musicale nuovo, mediante elementi sonori familiari.”

Giovanni Candia

Organico:
Contrabbasso o basso elettrico / Pianoforte / Batteria / Tromba / Trombone / Sax contralto / Sax tenore / Elettronica / Chitarra (Giovanni Candia)

X