REGOLAMENTO PROVA FINALE
Rev. del 25/06/2019

Procedura per la richiesta della Tesi di Diploma per i corsi accademici di primo livello in Jazz, Popular Music, Composizione, Tecnico del Suono, Musica elettronica e di secondo livello in Jazz. 
Di seguito troverete le informazioni necessarie alla richiesta, stesura, presentazione e discussione della Tesi stessa.

laurea-esamePROVA FINALE DI DIPLOMA ACCADEMICO
La prova finale dei corsi di diploma accademico consiste nella discussione e valutazione di una dissertazione scritta, su un argomento attinente il proprio percorso di studi.
Per i corsi di primo livello in Jazz, Popular Music e Musica Elettronica, la discussione della tesi dovrà essere supportata da una performance live della durata approssimativa di 20 minuti.
Per i corsi di Composizione la discussione della tesi dovrà essere supportata da un progetto compositivo o analitico.
Per i corsi di Tecnico del suono e di Jazz di secondo livello la discussione della tesi dovrà essere supportata da un ascolto-dimostrazione pratica cui il candidato provvede con attrezzatura propria (computer, synth e altre idonee strumentazioni che riterrà necessarie).
E’ possibile, qualora la tesi lo richieda, discutere ed eseguire la dimostrazione in studio di registrazione o in un’aula d’informatica musicale del Saint Louis.
 
COMPOSIZIONE E STESURA
  • La tesi dovrà consistere in un elaborato scritto originale, redatto dallo studente stesso, su un argomento afferente al proprio percorso di studio, in accordo con il proprio Relatore.
  • La lunghezza orientativa dell’elaborato può essere compresa tra 50 e 150 pagine.
  • Il formato richiesto è standard, e disponibile nel Template Tesi di riferimento, con relative istruzioni. Il Template fonrito è indicativo: lo studente potrà concordare con il proprio Relatore delle modifiche al Template proposto nonché all’impaginazione e modalità di stampa (solo fronte o fronte retro).
RELATORE
  • Prima di procedere alla richiesta della Tesi, lo studente dovrà individuare il proprio RELATORE, un docente interno al Saint Louis, che funga da riferimento per lo studente stesso in fase di stesura dell’elaborato e che lo presenterà alla Commissione in fase di discussione finale. Il Relatore può essere il proprio docente di Strumento o Canto (per i corsi di Jazz e Popular Music) o il Coordinatore del proprio dipartimento o un qualsiasi altro docente esperto dell’ambito di indagine prescelto.
  • Una volta individuato il Relatore prescelto, lo studente dovrà comunicare al docente stesso la propria scelta. Il docente potrà accettare o meno, in base al numero di tesi già accettate per l’a.a. in questione. La Direzione o il Consiglio Accademico si riservano la facoltà di verificare la congruità della Tesi con il Relatore prescelto.
  • Nel caso di una Tesi afferente più aree di approfondimento (es. Jazz e Musica Elettronica), lo studente potrà richiedere alla Direzione Didattica l’affiancamento di un CORRELATORE. La figura del Correlatore è sempre e comunque facoltativa, da ritenersi NON obbligatorio per alcun Dipartimento.
RICHIESTA E MODULISTICA

RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE TESI

Può presentare la domanda per l’assegnazione del titolo e dell’argomento della tesi soltanto lo studente che abbia già conseguito e verbalizzato un numero di crediti formativi accademici pari o superiore a 60 CFA per i Corsi di I livello, pari o superiore a 30 CFA per i Corsi di II livello. La domanda può essere effettuata in qualsiasi momento dell’anno, già a partire dalla fine del 1° anno accademico e comunque almeno 6 mesi prima della data di discussione prevista, compilando la richiesta di Assegnazione Tesi tramite la propria area riservata nella sezione Prenotazione Esami, Gestione TESI e PROVA FINALE.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

A partire dal giorno in cui avrà sostenuto l’ultimo esame, avendo conseguito inoltre tutti i CFA elettivi previsti dal suo piano di studi, lo studente potrà inoltrare la domanda di Ammissione alla prova finale per una delle sessioni successive.

 SESSIONI PER LA PROVA FINALE

Ciascun anno accademico prevede 3 sessioni per la discussione delle Tesi. Nell’ordine:
– Estiva (Luglio)
– Invernale (Febbraio/Marzo/Aprile)
– Autunnale (Settembre/Ottobre)

Al termine delle 3 sessioni citate, lo studente sarà considerato Fuori Corso, e dovrà provvedere al saldo della quota di iscrizione per il Nuovo Anno Accademico e della Tassa regionale per il Diritto allo Studio Laziodisu.
Una volta inoltrata la richiesta di Ammissione alla Prova Finale di Diploma Accademico, la Segreteria Didattica provvederà a comunicare allo Studente la data e l’orario per la Discussione finale. Tale data potrebbe subire variazioni che saranno comunicate tempestivamente allo studente per concordare un’eventuale data alternativa.

AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

Per essere ammesso alla Prova Finale di Diploma Accademico lo Studente dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver conseguito tutti i CFA (Crediti Formativi Accademici) previsti dal proprio Piano di Studi, ivi compresi i crediti elettivi.
  • aver superato l’ultimo esame nella sessione precedente all’inizio della sessione di Prova Finale prescelta
  • essere in regola con il pagamento delle rette scolastiche e del diritto allo studio (LAZIODISU) per l’a.a. di riferimento
CONSEGNA

L’elaborato dovrà essere consegnato secondo le seguenti modalità:

  • FORMATO DIGITALE: pdf inviato tramite e-mail (a livia@slmc.it) entro 1 MESE dalla data di discussione. Per l’invio può essere utilizzato un qualsiasi sistema di storaggio on-line.
  • FORMATO CARTACEO: 2 copie rilegate in formato rigido (di cui una per l’archivio Saint Louis, una per il Relatore) da consegnare alla Responsabile per le Tesi di Laurea, Livia Zanichelli, presso la sede di Via Baccina, 47 entro 1 SETTIMANA dalla data di discussione.
DISCUSSIONE
  • La discussione della Tesi avverrà nelle sedi del Saint Louis o in altra location concordata, alla presenza di una Commissione composta da non meno di cinque componenti, presieduta dal Direttore generale o da un suo delegato e composta da il/i professori che hanno curato la preparazione dell’Elaborato e da almeno un docente di riferimento della disciplina di indirizzo. Le commissioni sono costituite con nomina del Direttore, assicurando massima trasversalità di rappresentanza alle diverse aree formative. Possono essere chiamati a far parte della commissione anche esperti esterni.
  • La discussione sarà contestuale alla PERFORMANCE PRATICA relativa all’argomento della Tesi stessa. In tal senso lo Studente dovrà concordare per tempo con la Segreteria Didattica le dotazioni tecniche necessarie.
  • La durata totale della Prova Finale sarà di circa 30 minuti a candidato (da suddividere a cura del candidato, e su consiglio del Relatore, in discussione e performance pratica, laddove prevista).
VALUTAZIONE e CONSEGNA DEI DIPLOMI
  • Il voto di Diploma verrà espresso in 110/110 e verrà comunicato allo Studente al termine stesso della sessione di Discussione, con consegna di un attestato provvisorio (privo di valore legale).
  • Le pergamene ufficiali verranno consegnate in un secondo momento a seguito della loro predisposizione da parte del MIUR. Per richiedere la pergamena di Diploma gli studenti dovranno versare € 90,84 di Tassa governativa all’agenzia delle entrate. La Responsabile amministrativa dei Corsi Accademici, Alessandra Collatina (alessandra@slmc.it), è disponibile per inviare maggiori informazioni in merito alle relative modalità di pagamento.
  • La Tesi e la Performance relativa potranno essere valutati con un massimo di 7 punti, che andranno a sommarsi alla Media Ponderata di Ingresso alla Prova Finale. L’esito della valutazione potrà essere anche negativa, sottraendo punti alla media ponderata di ingresso alla Prova finale. – Scarica il file xls per poter calcolare autonomamente la Media Ponderata di Ingresso alla Prova finale
  • Nel computo della Media di Ingresso alla Prova Finale tramite file xls fornito, le votazioni pari a 30 e Lode andranno inserite con un valore corrispondente a 33
RINUNCIA

Scrivi a livia@slmc.it

MODULISTICA
Share This
X